.
contributo inviato da dianacomari il 1 novembre 2012
Marco Travaglio è ipocrita. Dovrebbe smettere di usare l'alibi del giornalismo come foglia di fico per mascherare le sue simpatie grilline e dipietriste. Farebbe meglio a dichiarare apertamente da che parte sta e fare liberamente il tifoso della propria parte e delle proprie idee, senza cercare di fare passare tutti gli altri per delle schifezze. Non è giornalismo quello che ha praticato questa sera durante la puntata di Servizio Pubblico ma un puro atto di propaganda politica. Gli altri partiti possono sicuramente fare di più e meglio ma l'Italia dei Valori non mi pare sia nelle condizioni per dare lezioni ad alcuno, e il Movimento Cinque Stelle farebbe bene a preoccuparsi degli anatemi di Grillo anche contro i suoi stessi "attivisti" prima di sindacare le scelte altrui.
TAG:  TRAVAGLIO  GRILLO  IDV  DIPIETRO  CINQUESTELLE  SERVIZIOPUBBLICO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
16 aprile 2009
attivita' nel PDnetwork