.
contributo inviato da team_realacci il 24 ottobre 2012

Il Pd promette battaglia. Renzi: «Peggio di Cetto Laqualunque.»

Il Popolo della Libertà ha deciso di provarci. È in programma, infatti, un blitz sull'abusivismo edilizio in Campania, per discutere un provvedimento messo a punto dall'ex Guardasigilli Francesco Nitto Palma.

LE CRITICHE DEL PD. I senatori del Partito Democratico, Roberto Della Seta e Francesco Ferrante hanno definito il ddl «un nuovo, generalizzato condono con il pretesto di impedire l'esecuzione delle migliaia di demolizioni di immobili abusivi disposte dalla magistratura in Campania».
Ancora più duro il responsabile della Green Economy del Pd, Ermete Realacci, che ha definito «senza vergogna», il tentativo di condono.

NITTO PALMA: «È UNA COSA SACROSANTA». «Io pongo un problema serio», si è difeso Nitto Palma, «perché nel 2003 il condono edilizio venne applicato su tutto il territorio nazionale tranne che in Campania ed è giusto che ora venga applicato anche a questa regione. In Campania», ha sottolineato l'ex Guardasigilli, «ci sono 175.000 abitazioni abusive. L'equivalente di una città come Firenze. Se si pensa che l'abbattimento di queste non potrà essere di più di 35 case all'anno, perché non ci sono i soldi, applicare ora questo condono mi sembra una cosa sacrosanta».


CAMPANIA SENZA CONDONO NEL 2003. Il senatore del Pdl, inoltre, ha respinto le accuse del Pd sostenendo che il suo è un atto di «equità» e ha ribadito il concetto che in Campania «a differenza di tutte le altre regioni non si applicò il condono edilizio del 2003».
Sulla questione è intervenuto anche il sindaco di Firenze, Matteo Renzi, che su Twitter ha commentato ironicamente: «Blitz Pdl: provano a riaprire i termini del condono edilizio? Neanche Cetto Laqualunque».

Lettera43
Mercoledì, 24 Ottobre 2012

L'articolo originale sul sito di Lettera 43 è disponibile al seguente link

TAG:  SENATO  CAMPANIA  ABUSI  REALACCI  CONDONO  FITTO  BLITZ  NITTO PALMA  EDILIZIO  LETTERA43 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork