.
contributo inviato da ciccio.difranco il 5 ottobre 2012

Impegniamoci per cambiare questa terra "infame" che costringe i propri giovani qualificati (magari laureati, con master e dottorati) e rispettosi delle regole ad andare via, determinando un impoverimento sul territorio di tipo economico, sociale e culturale. Pretendiamo che la politica nel suo complesso (sempre così giustamente attenta ai vari casi gesip, multiservizi e quant'altro) si interessi concretamente del problema. Si deve comprendere che senza meritocrazia e senso civico non esiste nessuno sviluppo possibile per questa terra.

 

Link gruppo su facebook: http://www.facebook.com/groups/277684575681710/

TAG:  MERITOCRAZIA  SENSO CIVICO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
10 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork