.
contributo inviato da team_realacci il 17 settembre 2012

Symbola - Fondazione per le qualità italiane, organizza un convegno nazionale pubblico,  rivolto principalmente ai decisori politici e ai protagonisti della filiera dei RAEE, oltre che a giornalisti e a rappresentanti del mondo ambientalista, con lo scopo di presentare e approfondire le opportunità di sviluppo del sistema di gestione dei rifiuti elettrici ed elettronici. Al centro del dibattito lo studio “Evoluzione dei flussi e dell’assetto strategico del sistema nazionale di gestione dei RAEE” realizzato da ReMedia, tra i principali Sistemi Collettivi italiani di raccolta e riciclo dei RAEE, con il contributo di ANCI, Andec, Assoraee, Federambiente. L’analisi è dedicata ai flussi fisici ed economici del sistema e a come questi potrebbero evolvere nel tempo sulla base delle disposizioni della nuova Direttiva Europea 1012/19/EU sui rifiuti elettrici ed elettronici.

Il convegno si svolge il 2 ottobre, dalle ore 10 alle ore 13, alla Camera di Deputati, presso la Sala Refettorio di Palazzo San Macuto, in via del Seminario a Roma

Programma

Introduce
Fabio RENZI Segretario generale Fondazione Symbola

Presenta la ricerca “Evoluzione dei flussi e dell’assetto strategico del sistema nazionale di gestione dei RAEE”
Danilo BONATO Direttore generale ReMedia

Modera
Enrico FONTANA Direttore Paese Sera

Ne discutono
Filippo BERNOCCHI Delegato ANCI Politiche Energetiche e Rifiuti
Stefano CIAFANI Vice Presidente Legambiente
Gabriele CANE’ Presidente Assorraee
Gianluca CENCIA Direttore Federambiente
Corrado CLINI Ministro Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare
Maurizio IORIO Presidente Andec
Ermete REALACCI Presidente Fondazione Symbola
Walter REBOSIO Presidente ReMedia
Davide ROSSI Direttore generale Aires

Si prega di confermare la presenza a info@symbola.net - 0645430941
Per gli uomini è obbligatoria la giacca

TAG:  ROMA  RIFIUTI  LEGAMBIENTE  ANCI  SYMBOLA  TRACCIABILITÀ  AIRE  RAEE  ELETTRNICI  FEDERAMBIENTE REMEDIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork