.
contributo inviato da slasch16 il 15 settembre 2012

Il boy scout dell’oratorio è astuto come quando assaggiava di nascosto il vino per la S. Messa, che notoriamente è buono.
Per vincere le primarie del Pd ha lanciato il suo slogan, Adesso ed è partito con il suo camper per Verona da dove ha iniziato la campagna elettorale, ha lanicato la sfida all’interno del Pd.
Chi lo conosce bene, certamente meglio di me, è suo figlio che infatti parteggia per Bersani.
I cardini del suo programma sono: il futuro, l’Europa, il merito. Acqua fredda, tiepida, calda.
Però ha l’asso nella manica che nemmeno Veltroni aveva, si era limitato al centro, lui i voti li chiederà direttamente alla destra, agli elettori del Pdl delusi dalla sparizione delle orgettine.
Da come la vedo io ho l’impressione che in pratica si affidi, per sfondare nel Pd, alla Iva Zanicchi che stando a quanto ha pubblicato la Nazione ha dichiarato: “Le donne del Pdl amano Renzi”
Manca solo che entrino in campo le pensionate di Maria De Filippi, disoccupate da quando hanno smantellato il gazebo di fronte al Palazzo di Giustizia di Milano, ed il gioco è fatto, le primarie sono vinte.
Visto che viene dall’oratorio penso che renzi escluda in partenza le giovinette che si dedicano al sesso a pagamento, al bunga-bunga per anzianotti depravati e viagramuniti ma, le tipe come la Iva, l’Ombretta che non è il bicchiere di vino nero, come lo chiamano a Verona ma l’ex presidente della provincia di Milano, dovrebbe essere assicurata.
Se poi oltre al prezzo giusto dell’ Iva entra in campo con le truppe di C’è posta per te anche la Maria De Filippi penso possa arrivare al 60% dei voti della destra.
Adesso i giornali della destra lo massacrano ma, tempo due mesi, gli daranno del comunista.
Se  questi sono i giovani del Pd, la nuova sinistra socialdemocratica da salotto, penso che di magliette con la faccia di Renzi ne venderanno pochine.
Noi ci teniamo questa, la tiro fuori subito dal cassetto, prima che mi dimentichi per via dell’età:


TAG:  SATIRA  POLITICA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
25 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork