.
contributo inviato da Achille_Passoni il 11 settembre 2012


Ho presentato una nuova interrogazione al ministro Cancellieri sul progetto TETRA, la tecnologia adottata in Europa come standard per le comunicazioni radio sicure delle Forze di polizia. I fondi per il programma sono stati assegnati dal Cipe e poi bloccati dal governo Berlusconi, eppure dal suo completamento dipende la sicurezza delle forze dell’ordine e la sopravvivenza stessa della Selex Elsag di Firenze: l’azienda ha già sostenuto costi molto rilevanti, e se il programma non dovesse proseguire subirebbe un gravissimo contraccolpo sul suo assetto produttivo e finanziario, mettendo a rischio circa 600 lavoratori.

Come chi legge questo blog sa bene, non è certo la prima volta che mi occupo del TETRA: in passato ho presentato altre tre interrogazioni e scritto personalmente delle lettere ai ministri competenti per chiedere al Governo di sbloccare i fondi necessari. In questo modo, tra l’altro, si darebbe finalmente atto all’ordine del giorno approvato all’unanimità dalla Commissione bilancio del Senato nel novembre scorso, che impegna l’esecutivo a finanziare il programma.

La novità che mi ha spinto a interpellare nuovamente il ministro Cancellieri è che il programma TETRA è stato recentemente riformulato dall’azienda: grazie a un upgrade tecnologico, la nuova versione del progetto consente un notevole abbattimento dei costi, garantendo comunque la qualità e la funzionalità del sistema di comunicazioni in sicurezza. Per questo, ho chiesto al Ministro un intervento alla luce degli ultimi sviluppi per garantire il completamento del programma.

La questione è di primaria importanza per le prospettive di sviluppo di un’importante azienda come Selex, per il futuro occupazionale di tutto il territorio fiorentino e per garantire la sicurezza delle comunicazioni tra le forze dell’ordine. È necessario intervenire con rapidità e chiarezza: non è possibile che centinaia di famiglie continuino a vivere nell’incertezza e che si buttino risorse che sono già state investite.
TAG:  POLIZIA  FIRENZE  SICUREZZA  TOSCANA  FINMECCANICA  GALILEO  SELEX  ELSAG  TETRA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 marzo 2010
attivita' nel PDnetwork