.
contributo inviato da Claudia Castaldini il 29 agosto 2012

Nella Festa del Partito Democratico di quest'anno a Bologna la maggior attenzione all'ambiente è un elemento visibile e concreto.  La ricerca della riduzione dell'impatto ambientale dell'iniziativa, insieme ad una serie di dibattiti sui temi dell'energia, dei rifiuti, della mobilità sostenibile offrono spunti per entrare nel merito di ciò che serve per non distruggere ciò che abbiamo intorno e magari rendere più gradevoli le nostre stesse attività.
Quest'anno è particolarmente attiva la raccolta differenziata dei rifiuti (grazie ai volontari e ai giovani del Gruppo Rifiuti), sono possibili la distribuzione di acqua potabile e la vendita di prodotti km zero a basso impatto ambientale, mentre tutte le lampade in uso presso gli stand della Festa sono a basso consumo.
Alcuni dei dibattiti di carattere energetico-ambientale sono indicati nell'Agenda a fianco, mentre tutte le iniziative sono naturalmente reperibili nel programma della Festa.
Il luogo dove di svolge la Festa è Parco Nord, nella primissima periferia di Bologna.  Una zona in cui l'attività agricola è ancora presente, nonostante sia praticamente in città, ma non mancano alcuni terreni coltivati fino a pochi anni fa ed ora lasciati a sè stessi. Anche questo un segnale da cogliere.

L'indirizzo del sito dove reperire ogni informazione sulla Festa è il seguente:
http://festaunita.pdbologna.org
 

TAG:  FESTA DELL'UNITÀ  PARCO NORD  BOLOGNA  AMBIENTE  RIFIUTI  AGRICOLTURA  DIBATTITI  PROGRAMMA FESTA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
28 luglio 2010
attivita' nel PDnetwork