.
contributo inviato da team_realacci il 11 luglio 2012

 

 
E’ il tempo di una bellezza ecologica, capace di dare forza e rappresentazione alle scelte culturali, sociali ed economiche con le quali vogliamo contrastare la durissima crisi in corso per guardare con fiducia al futuro. All’idea di una nuova società, che racconti il cambio del paradigma produttivo, l’affermarsi di valori e stili di vita più sobri e consapevoli delle sfide ambientali e sociali del nostro tempo. Una straordinaria occasione perché l’Italia faccia l’Italia rilanciando la sua vocazione a produrre bellezza, rinnovando la forza di grande Paese manifatturiero apprezzato per i suoi beni dall’alto valore d’uso ed estetico, riscoprendo la qualità del suo saper costruire paesaggi e città. Una sfida che chiede visione, coesione e coraggio, ma anche quell’innovazione grazie alla quale molti territori si sono rafforzati per via della loro capacità di proporre inedite offerte culturali e per l’alleanza sempre più stretta tra made in Italy e imprese creative, tra economia e comunità, tra ricerca e green economy: le radici di Green Italy. Per l’Italia questa può essere la missione comune con la quale affrontare le sfide del presente senza dimenticare il futuro, in grado di mobilitare le energie migliori. Un compito che riguarda tutti gli attori e attraversa tutti i campi. 

 
Ne discuteremo insieme al Seminario Estivo di Symbola a Treia partendo da un’anteprima dedicata alle Marche del nuovo made in Italy e dei distretti culturali evoluti.

 
Come tradizione, saranno molti e interessanti gli appuntamenti, i dibattiti e gli incontri del Seminario estivo di Symbola, così come sono molte le collaborazioni e i patrocinio grazie ai quali Symbola realizzerà il seminario.

 
Programma:
GIOVEDÌ, 19 luglio 2012
Anteprima Seminario Estivo 2012
Ore 9.30 - 13.30
Le Marche del nuovo made in Italy. Innovazione, qualità e sostenibilità.
Presentazione della ricerca “Marche 5A” elaborata da Fondazione Symbola 
in collaborazione con Legambiente Marche
Ore 15.00 - 18.30
Marchefactory
Forum sulle linee strategiche e progettuali per i Distretti Culturali Evoluti delle Marche

 
VENERDÌ, 20 LUGLIO 2012
Ore 9.30 - 13.30
Saluti
Luigi SANTALUCIA Sindaco di Treia
Antonio PETTINARI Presidente Provincia di Macerata
Franco GAZZANI Presidente Fondazione Cassa di Risparmio di Macerata
Riflessioni introduttive 
Fabio RENZI Segretario generale Fondazione Symbola

 
I SESSIONE
“L’Italia che verrà: industria culturale, made in Italy e territori”
Presiede
Ermete REALACCI Presidente Fondazione Symbola
Presentazione del Rapporto 2012 sull’industria culturale in Italia
Claudio GAGLIARDI Segretario generale Unioncamere
Pierluigi SACCO Ordinario Economia della Cultura IULM
Intervengono
Catia BASTIOLI Amministratore Delegato Novamont
Stefano BOERI Assessore Cultura, Moda e Design Comune di Milano 
Mario CUCINELLA Titolare di MC Architects e Fondatore di Bulding Green Futures
Roberto GROSSI Presidente Federculture
Alberto MEOMARTINI Presidente Assolombarda
Rossella MURONI Direttore Nazionale Legambiente
Alberto ORIOLI Vicedirettore Il Sole 24 Ore
Pierluigi SACCO Ordinario Economia della Cultura IULM
Conclude
Pietro MARCOLINI Assessore Cultura e Bilancio Regione Marche

 
II SESSIONE 
“Innovare, Innovare, Innovare”
ore 15.00 - 18.30
Presiede
Domenico STURABOTTI Direttore Fondazione Symbola
Introducono
Domenico DE MASI Presidente Comitato Scientifico Fondazione Symbola
Stefano MICELLI Direttore Venice International University
Intervengono
Gianluigi ANGELANTONI Amministratore Delegato Gruppo Angelantoni
Daniela DUCATO Ideatrice Edilana-Edilatte
Averaldo FARRI Consigliere Delegato Power-One Italia 
Francesco FERRANTE Senatore e Vicepresidente Kyoto Club 
Guido GHISOLFI Vicepresidente Gruppo Mossi&Ghisolfi
Antonio MACONI Direttore Festival Città Impresa
Antonio MAZZEO Presidente Win 
Francesca MOLTENI Amministratore MUSE Project Factory 
Alberto PIANTONI Amministratore Delegato Missoni 
Davide RAMPELLO Direttore Artistico Padiglione Zero-Expo 2015
Giampiero SAMMURI Presidente Federparchi-Europarc Italia 
Vittorio SANGIORGIO Presidente Coldiretti Giovane Impresa
Francesca TABLINO Direttrice Fondazione Mirafiore
Conclude
Franco PASQUALI Presidente Forum Fondazione Symbola

 
SABATO, 21 LUGLIO 2012
Ore 9.30 - 13.00
III SESSIONE: 
“Quante divisioni ha GreenItaly?”
Saluti
Giuliano BIANCHI Presidente Camera di Commercio di Macerata 
Franco CAPPONI Presidente Ente Disfida del Bracciale di Treia
Conduce 
Tessa GELISIO Giornalista e conduttrice televisiva
Intervengono
Franco BASSANINI Presidente Cassa Depositi e Prestiti 
Vincenzo BOCCIA Presidente Piccola Industria Confindustria
Aldo BONOMI Direttore AASTER
Francesco CASOLI Senatore e Presidente Gruppo Elica
Corrado CLINI Ministro Ambiente e Tutela del Territorio e del Mare
Ferruccio DARDANELLO Presidente Unioncamere 
Ivan LO BELLO Vicepresidente Confindustria
Sergio MARINI Presidente Nazionale Coldiretti
Gianmario SPACCA Presidente Regione Marche
Orietta Maria VARNELLI Amministratore Delegato Distillerie Varnelli
Conclude
Ermete REALACCI Presidente Fondazione Symbola 

 

 
Per maggiori informazioni e adesioni invia una e-mail a: info@symbola.net
TAG:  BELLEZZA  CRISI  CULTURA  SEMINARIO  SYMBOLA  ESTIVO  GREEN ECONOMY  TREIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork