.
contributo inviato da fabio1963 il 2 luglio 2012



La famosa Apple che produce IPAD, IPHONE e computer con relativi software, ha una capitalizzazione in borsa di circa 600 miliardi di dollari che in Euro (al cambio di 1,26) equivalgono a 476,2 miliardi.

 

Vanno anche considerati i 97,6 miliardi di dollari di cassa che equivalgono a 77,5 miliardi di euro.

Tenuto conto che la borsa italiana vale circa 320 miliardi per avere il controllo di tutte le aziende italiane quotate in borsa basterebbe avere 163,2 miliardi (51%).

Ciò significa che la Apple potrebbe rilevare il controllo di tutte le aziende italiane quotate in borsa impegnando la sua liquidità + il 14% della capitalizzazione.

Ebbene sì avete capito bene: con 1/7 del valore della sua capitalizzazione più la liquidità la Apple potrebbe comprarsi l’Italia quotata in borsa!

Questo paradosso significa che l’Italia ha fatto male ad abbandonare l’Olivetti, l’unica impresa che era arrivata a combattere ad armi pari con i colossi del settore.

Si è preferito salvare l’industria automobilistica, le banche ed altre aziende che appartengono alla vecchia economia, con scelte che alla luce dei fatti si sono rivelate un errore madornale.

Salvare la Olivetti avrebbe consentito di mantenere una propria produzione strategica dell’informatica, tenuto conto che quello che è importante nelle nuove tecnologie è l’idea.

Se andiamo a vedere, infatti, la produzione delle apparecchiature tecnologiche della Apple e di altri giganti del settore è localizzata in Cina, ma la produzione del Know-How è localizzata negli USA.

Dopo Apple nella classifica della liquidità vengono:

  1. Apple  (633 miliardi di dollari);
  2. Exxon Mobil (430 miliardi);
  3. Wall Mart (266 miliardi);
  4. Google (249 miliardi);
  5. Microsoft (248 miliardi);
  6. IBM (240 miliardi);
  7. General Electric (234 miliardi);
  8. Chevron (233 miliardi);
  9. AT&T (228 miliardi);
  10. Berkshire  (221 miliardi).
A conferma di quanto evidenziato sopra sulle prime 9 aziende USA in classifica, 5 appartengono alla nuova economia.

 

 CLIKKA QUI X HOME PAGE - INDICE

Licenza Creative Commons
Blook: The future of Homo Sapiens (Sapiens?) by Fabio Marinelli - Italia - MRNFBA6.. is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at fabiomarinelli.ilcannocchiale.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at f.marinelli@alice.it

 

TAG:  ITALIA  INFORMATICA  MICROSOFT  OLIVETTI  APPLE  OCCASIONE PERDUTA  CAPITALIZZAZIONE  AZIENDA MANCANTE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
25 gennaio 2010
attivita' nel PDnetwork