.
contributo inviato da Achille_Passoni il 27 giugno 2012


La Camera ha dato l’ok alla riforma del mercato del lavoro, approvata in tempo per l’importantissimo Consiglio europeo che comincerà domani. Ancora una volta, il difficilissimo contesto internazionale ha richiesto un'assunzione di responsabilità necessaria per rafforzare la posizione del Governo italiano per un appuntamento internazionale che si preannuncia cruciale per il futuro dell'Europa e della moneta unica. Vi segnalo un'ultima scheda ragionata con tutte le novità presenti nella riforma, con dei link che vi permetteranno di consultare le tematiche che più vi interessano.

Cliccando qui, potete scaricare la scheda in pdf. Di seguito, l'indice con link per argomenti sul pdf online:

I giovani e il mercato del lavoro (contratto a tempo determinato, apprendistato, contratto d’inserimento, lavoro a tempo parziale, intermittente e a progetto, partite Iva, associazione in partecipazione, lavoro accessorio, tirocini) clicca qui

Flessibilità in uscita (licenziamenti individuali, discriminatori e disciplinari, licenziamento economico, licenziamenti collettivi e rito speciale) clicca qui

Ammortizzatori (Aspi, mini-Aspi) clicca qui

Tutele in costanza di rapporto di lavoro (fondi di solidarietà, sostegno ai lavoratori anziani, incentivi alle assunzioni, dimissioni in bianco, sostegno alla genitorialità, diritti dei disabili) clicca qui

Politiche attive e servizi per l’impiego (centri per l’impiego, stato di disoccupazione, delega servizi per l’impiego) clicca qui

Apprendimento permanente clicca qui

Per chi volesse approfondire ulteriormente, segnalo anche un'altra scheda - scaricabile integralmente qui - che mette a confronto i testi delle principali norme modificate, come erano prima e come sono adesso dopo le novità apportate dalla riforma. Qui sotto pubblico un indice dettagliato, anche questo diviso per argomenti:

1. Contratti a termine
2. Contratto di inserimento
3. Apprendistato
4. Lavoro a tempo parziale
5. Lavoro intermittente
6. Lavoro a progetto
7. Partite IVA
8. Lavoro accessorio
9. Associazione in partecipazione
10. Licenziamenti individuali
11. Licenziamenti collettivi
12. Dimissioni in bianco
13. Lavoro dei disabili
14. Lavoro degli immigrati
15. Appalti
16. Servizi per l'impiego e politiche attive

Per le schede, ringrazio moltissimo Stefania Lanzone, Simona Genovese e Silvia Di Gennaro dell'Ufficio Legislativo del Partito Democratico per il loro prezioso lavoro.
TAG:  DIRITTI  LAVORO  SENATO  SINDACATI  RIFORMA  PRECARI  APPRENDISTATO  ARTICOLO 18  REINTEGRO  AMMORTIZZATORI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 marzo 2010
attivita' nel PDnetwork