.
contributo inviato da pdpratobicocca il 7 giugno 2012

In Regione Lombardia si è discusso del problema del Seveso. "Al momento - scrive in un comunicato Franco Mirabelli, consigliere regionale - e' tutto fermo". "Oggi pomeriggio, in Commissione Territorio del Consiglio regionale, l’assessore regionale al Territorio e Urbanistica Daniele Belotti ha relazionato sul progetto di realizzazione di vasche di laminazione nel comune di Senago finalizzate a prevenire le esondazioni del fiume Seveso. - scrive Mirabelli -  Il progetto presentato non ci ha convinto in quanto parziale e con nessuna significativa novità rispetto alla bozza presentata mesi fa. L’assessore Belotti ripropone un piano già presentato sei mesi fa: da allora non è stato fatto nessun passo avanti per la realizzazione di interventi che risolvano in maniera definitiva il problema delle esondazioni. Restano gli impegni non finanziati da realizzare ovvero una serie di vasche di laminazione per un costo totale di 150 milioni di euro. Restano 10 milioni di euro che serviranno per finanziare la vasca di laminazione di Senago la quale, ad oggi, non è stato ancora deciso dove collocarla. Nel progetto presentato dall’assessore, inoltre, non vengono previsti interventi per attenuare l’impatto della vasca in una zona tanto cementificata come quella di Senago e soprattutto non vi è nessun provvedimento per la pulizia delle acque del Seveso, cosa che renderebbe più semplice qualunque intervento. Abbiamo chiesto di intervenire in fretta nell’interesse di tutti e soprattutto di fare bene con il consenso della popolazione".

TAG:  SEVESO  MILANO  SENAGO  PD  REGIONE  LOMBARDIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
9 dicembre 2011
attivita' nel PDnetwork