.
contributo inviato da xaver il 6 giugno 2012

 Ladies and Gentlemen ancora una volta il PD non delude, alla prima occasione di smarcarsi, di fare qualcosa di serio, nuovo, e soprattutto ragionevole, si tuffa nella bolgia partitica, affonda la testa nel fango e si spartisce i vari vertici delle varie agenzie con gli altri invitati al banchetto dell'ipocrisia e della partitocrazia. Alla faccia del merito e della trasparenza, questi continuano senza pudore a sputarci in faccia la loro arroganza. Per tutti quelli che non vedono l'ora che i tecnici tornino ad insegnare, pensate ad un governo con Bersani, la Bindi e la Finocchiaro insieme magari a Casini Buttiglione o Vendola...vedrete che persino la Fornero appare sexy di fronte ad una simile ipotesi. Fanno davvero schifo e lo fanno senza nascondersi.

TAG:  AUTORITIES  PARTITOCRAZIA  SPARTIZIONE  CASTA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
21 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork