.
contributo inviato da Achille_Passoni il 31 maggio 2012


In risposta a una mia lettera in cui sollecitavo il completamento del programma TETRA per le comunicazioni cifrate, da cui dipende il futuro della Selex Elsag, il Vice Ministro dell’Economia Vittorio Grilli ha confermato che la Legge di stabilità prevede la rinuncia alla realizzazione del progetto, suggerendo di rivolgere la mia richiesta al Ministro dell’Interno, in ragione della sua "primaria competenza" in materia. Avevo già sottoposto al ministro Cancellieri il problema: lo faccio di nuovo con un'interrogazione a lei diretta, ribadendo la necessità di affrontare la questione con rapidità e chiarezza, evitando un rimbalzo tra ministeri riguardo alle competenze che avrebbe, come unico effetto, quello di allungare i tempi di risoluzione della vicenda e spazientire ulteriormente i lavoratori.

Nel testo, oltre a riassumere la vicenda, chiedo se il Ministro ritenga ancora valido il programma TETRA e come intenda intervenire per garantire il suo completamento, oppure, qualora non lo ritenga più finanziabile, come intenda affrontare le conseguenze di tale decisione, che potrebbero essere drammatiche per i lavoratori, per l'azienda fiorentina e per tutto il territorio.

TAG:  SELEX  ELSAG  GALILEO  TETRA  FINMECCANICA  TOSCANA  FIRENZE  POLIZIA  SICUREZZA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 marzo 2010
attivita' nel PDnetwork