.
contributo inviato da rebyjaco il 22 maggio 2012

La vittoria in queste elezioni, è stata una vittoria da "" tre punti"", questo è indiscutibile, ma sarebbe e LO SARA?, un errore considerare che si è vinto perchè la ""GENTE"" ci ha preferito agli "altri". Così non è stato. il nostro Gregge sciocco, è andato a votare come sempre, l'altro, è rimasto a casa, anche perchè, schifato da tanta sporcizia messa in campo da quella pseudo destra  ""orribile e cattiva"".  Contiamo i voti, e vedremo che, il PD. ha perso consensi, ripeto, ha vinto perchè gli altri, ne hanno persi di più, e si è vinto, SOSTANZIALMENTE, perchè le persone presentate nelle liste, sono, come sempre, migliori di quelle che il  PDL. presenta regolarmente da anni. La GENTE, anche il ""Gregge sciocco"" che vota a prescindere, sia a destra che a sinistra, ha risposto in maniera diversa. Questo, verrà purtroppo interpretato dalla dirigenza impresentabile e inqualificabile, come un ""Successo loro"", come una conferma delle loro cariche e incarichi, come una giustificazione per rimanere ai propri posti e non consentire NESSUN tipo di rinnovamento. Questo, è il dramma di questa vittoria, questa mancanza di dignità che dovrebbe far meditare i Dalema, Bindi,Bersani,Veltroni, Finocchiaro, etc.etc. a lasciare le redini a persone nelle quali i cittadini possano sentirsi fiduciosi di trovare risposte alle angoscie che ""LORO"", hanno creato in decenni di potere assoluto. C'è poco da sorridere, senza cambiamenti profondi, molte volte rischiosi, e questo è vero, il PD. NON è abilitato a governare, a dirigere il PAESE ITALIA, tant'è, che non ci prova nemmeno, rinunciando a qualsiasi elezione e rimanendo in una posizione personalistica di profitto sicuro, e senza rischi.

TAG:  RINNOVAMENTO!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!! 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 agosto 2008
attivita' nel PDnetwork