.
contributo inviato da circolopdpcm il 20 aprile 2012
(ASCA) - Roma, 19 apr - Le Regioni sono contrarie all'ipotesi di riformare il
sistema della Protezione Civile con un decreto legge. Lo ha spiegato il
presidente della Conferenza delle Regioni, Vasco Errani, al termine della
riunione di oggi. ''Chiediamo che si faccia un disegno di legge e non un
decreto legge- ha spiegato Errani - un decreto legge sarebbe una scelta che non
potremmo condividere. Noi siamo per una riforma e vogliamo partecipare a una
riforma in grado di dare una protezione civile efficace ed efficiente
presenteremo emendamenti sulla qualita' della governance''. Errani ha spiegato
anche che le Regioni ''vogliono un riforma condivisa per far fare un salto di
qualita' alla Protezione civile''.

TAG:  PROTEZIONE CIVILE PD PDL BERTOLASO BERLUSCONI MUNNEZZA RIFIUTI EMERGENZA SOCCORSO POMPIERI VIGILI DEL FUOCO VOLONTARIATO POPOLAZIONE CITTADINI SISMA ABITANTI ALLUVIONE TERREMOTO ORDINANZE PARLAMENTO ELEZIONI DECRETO LEGGE GIORNALI GIORNALISTI INFORMAZIONE TELEVISIONE MEDIA AUGUSTUS ALFA PSICOLOGIA DELLE'MERGENZA DIFESA CIVILE COMUNE PROVINCIA REGIONE CONFERENZA UNIFICATA SINDACO PRESIDENTE ANCI DELEGA GOVERNO FIUME ESONDAZIONE IDROGEOLOGICO ANTROPICO SANITÀ MEDICI CANADAIR GABRIELLI OSPEDALE INCENDI AIB INCENDI BOSCHIVI NBCR CGIL CISL UIL SINDACATO PRESIDENZA DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI PCM AREONAUTICA PREVISIONE PREVISIONI METEO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
13 aprile 2009
attivita' nel PDnetwork