.
contributo inviato da torquemada58 il 10 aprile 2012
“E ora meritocrazia” – ha detto Maroni stasera al raduno leghista di Bergamo – “Largo ai giovani”

Lo pensava già nel 2010 quando sostenne la candidatura di Renzo Bossi, figlio del Senatur, a consigliere regionale della Lombardia per la Lega Nord : “Lo voterei, il nome è una garanzia”


foto


TAG:  BOSSI LEGA MARONI SECESSIONE MANICOMIO ALZATRAZ MANETTE BANDA ARMATA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
15 giugno 2010
attivita' nel PDnetwork