.
contributo inviato da giancarloba il 2 aprile 2012

Mario Monti, il Primo Ministro italiano dopo l’era Berlusconi, fa parte del Club Bilderberg. E cosa sia questo esclusivisssimo Club lo spiega bene lo scrittore e giornalista spagnolo Daniel Estulin che ne ha fatto il centro della sua vita professionale. Arianna Editrice ha già pubblicato la prima versione del suo libro, Il Club Bilderberg appunto, e ora è disponibile questa nuova versione aggiornata.Il Club Bilderberg racconta la vera storia del più potente e segreto organo decisionale del mondo. Dal 1954 e una sola volta all’anno, questo gruppo ristretto di persone si ritrova per decidere segretamente il futuro politico ed economico dell’umanità. Nessun giornalista ha mai avuto accesso alle riunioni che fino a poco tempo fa si sono svolte presso l’Hotel Bilderberg, in una piccola cittadina olandese. Nessuna notizia è mai filtrata da quelle stanze, anche se – come dimostrano le pagine di questo libro – è durante questi incontri che vengono prese le decisioni più rilevanti per il futuro di tutti noi. Risultato di un’indagine serrata e pericolosa durata oltre 15 anni, l’impressionante inchiesta di Daniel Estulin svela per la prima volta quello che non era mai stato detto prima, rendendo noti i giochi di potere che si svolgono a nostra insaputa. Dalla privacy armata che la protegge, la classe dirigente globale detta legge su politica, economia e questioni militari. La dettagliata opera di Estulin dimostra come il Club Bilderberg sia stato coinvolto nei maggiori misteri della storia recente, dal Piano Marshall allo scandalo Watergate, come da questa élite emergano le figure chiave dello scacchiere internazionale – presidenti USA, direttori di agenzie come CIA o FBI, vertici delle maggiori testate giornalistiche – e come da questi incontri nascano le linee guida della globalizzazione. Il Club Bilderberg, tradotto in 50 lingue e diffuso in oltre 70 Paesi, è diventato in poco tempo un bestseller internazionale, di cui è prevista a breve la versione cinematografica.

http://bilderbergmeetings.org/governance.html

TAG:   

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di alby500 inviato il 5 aprile 2012
Tutti i giorni ci sono 2-3 artigiani o imprenditori che si suicidano perché sopraffatti da debiti e non riescono più a tirare avanti...centinaia di persone che perdono il lavoro.Per contro abbiamo un governo di banchieri fascisti e incompetenti che non toccano i poteri forti e le banche e blaterano,parlano pontificano come se gli italiani fossero un branco di bambini deficienti....ieri ha avuto la spudoratezza di dire che la riforma che ha presentato è "epocale".La scorsa settimana nel suo viaggio asiatico ha incontrato molti capi di stato e di governo vendendo solo fumo e sogni.Ad oggi ci ha massacrati con riduzione di pensioni e stipendi,tasse su case,carburanti e su tutto quello che si poteva tassare... e quel testa di cazzo di Passera ha scoperto che,siccome abbiamo meno soldi e spendiamo solo l'indispensabile SIAMO IN RECESSIONE.Allora questa amalgama mal riuscita come il PD che fino a ieri è stata prona,complice e plaudente nei confronti di questi delinquenti come dovrà essere considerata al momento del voto?
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
15 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork