.
contributo inviato da giancarloba il 2 aprile 2012

QUI IL RAPPORTO BANCA ITALIA SULLE DISEGUALIANZE!

http://www.bancaditalia.it/pubblicazioni/econo/quest_ecofin_2/QF_115/QEF_115.pdf

SE UN GIORNO QUESTI 3 MILIONI SI INCAZZASSERO A COMINCIASSERO A FARE UNA RIVOLTINA?

PS: CARI PD E BERSANI QUI CI SONO 3 MILIONI DI VOTI DA PRENDERE! DI CERTO PERO' VISTA LA RIFORMA DEL WELFARE CHE STATE ANDANDO A VOTARE IN PARLAMENTO CHE NON PREVEDE NEMMENO UN SALARIO MINIMO DI CITTADINANZA PROPRIO PER I POVERI SARA' DIFFICILE CHE QUESTA GENTE  VI VOTI!

 

TAG:   

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di alby500 inviato il 5 aprile 2012
Tutti i giorni ci sono 2-3 artigiani o imprenditori che si suicidano perché sopraffatti da debiti e non riescono più a tirare avanti...centinaia di persone che perdono il lavoro.Per contro abbiamo un governo di banchieri fascisti e incompetenti che non toccano i poteri forti e le banche e blaterano,parlano pontificano come se gli italiani fossero un branco di bambini deficienti....ieri ha avuto la spudoratezza di dire che la riforma che ha presentato è "epocale".La scorsa settimana nel suo viaggio asiatico ha incontrato molti capi di stato e di governo vendendo solo fumo e sogni.Ad oggi ci ha massacrati con riduzione di pensioni e stipendi,tasse su case,carburanti e su tutto quello che si poteva tassare... e quel testa di cazzo di Passera ha scoperto che,siccome abbiamo meno soldi e spendiamo solo l'indispensabile SIAMO IN RECESSIONE.Allora questa amalgama mal riuscita come il PD che fino a ieri è stata prona,complice e plaudente nei confronti di questi delinquenti come dovrà essere considerata al momento del voto?
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
15 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork