.
contributo inviato da car me lo il 22 marzo 2012

CONTRIBUTO AMARIRONICO

Dopo l'intervento sulle pensioni e l'art. 18, il governo proporrà L'ABOLIZIONE DEI SALARI.

gli investitori stranieri sono in procinto di trasferirsi tutti in Italia. Tra qualche anno saremo addirittura stanchi di lavorare. Il "Lavoro" ci sarà per tutti.

Se bastasse l'articolo 18 a far cambiare tutto in Italia nessuno avrebbe contrarietà a cambiamenti di sorta ma il problema, PENSANDO APPUNTO AGLI INVESTITORI, è niente se rapportato alla presenza della mafia sul territorio. Gli investiroti stranieri non vengono e quelli italiani non fuggono per l'art. 18, addirittura gli stranieri manco lo conoscono l'art.18. CI SONO ALTRI DUE GROSSI PROBLEMI IN ITALIA, CHE INSIEME A QUELLO SOPRACITATO, HANNO MAGGIORE RILEVANZA. QUALI? LA CORRUZIONE E LA BUROCRAZIA.

CON QUESTA RIFORMA, COME CON QUELLA SULLE PENSIONI, FAREMO CONTENTA L'EUROPA, MONTI SORRIDERA', MA NON L'ITALIA E GLI ITALIANI.

TAG:  "ART. 18" "LAVORO" "SALARI" "INVESTITORI" "PENSIONI" "EUROPA" 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di seamusbl inviato il 27 marzo 2012
-Oggi e' stato introdotto il governo asinino nazifascista al servizio dell'oligarchia e della culona inchiavabile e la sua politica e' ridurre del 40% i redditi e la ricchezza della masssa di cani italiani. (Questo il vero programma). E tutelare e favorire i potentati parassitari pubblici e privati.
-Invece di uscire dall'euro il governo asinino nazifascista applica politiche depressive e da suicidio per trasformare l'italia in colonia africana tedesca con salari come quelli cinesi.

Nulla succede a caso comrade Carmelo, l'immiserimento della massa di cani serve a arricchire i criminali dell'oligarchia (che sono padroni della scuola e degli organi di disinforamzione di massa).

Per opporsi all'immiserimento programmato della massa di cani e al suicidio politico dell'italia (con futuro da protettorato africano straniero) occorre uscire dall'euro e recuperare la sovranita' monetaria.

Altrimenti resteranno solo i tuoi piagnistei e di tutti quelli che si lamentano dell'impoverimento, dell'abolizione dell'art. 18, della disoccupazione ecc. senza capire le vere cause.
Anzi stupidamente appoggeranno i governi nazifascisti non eletti inventati, rappresentativi degli interessi oligarchici e tedeschi, per fare quello che a motherfucker silvio sarebbe stato imedito.
commento di seamusbl inviato il 27 marzo 2012
"PERCHE' SIAMO ENTRATI IN UN CIRCOLO VIZIOSO. E DENTRO QUESTO CIRCOLO CI STANNO PURE QUELLI CHE SI ARRICCHISCONO SEMPRE DI PIU'."

dear comrade enologo Carmelo, spero che il vino sia buono e spero anche di poterlo assaggiare.
Per venire alle cose secondarie, cioe' alle tue ingenue domande ti rispondo mostrando la verita' che raramente viene detta.

-Alla fine degli anni 70 l'oligarchia mondiale (poche centinaia di criminali) decide di chiudere con il capitalismo democratico e forsanche con la democrazia. Scuola e grandi organi di disinformazione ricevono il compito di propagare il pensiero unico e l'idiozia del monetarismo e del verbo friedmaniano neoliberale.
-In Italia viene fatto fuori Paolo Baffi sostituito da un emerito incompetente, tal Ciampi,che immediatamente adotta il monetarismo friedmaniano e divorzia dal tesoro, gli interessi esplodono e il debito raddoppia in dieci anni, cosi' le tasse per pagare gli interessi ai reintier.
-Scuola e organi di disinformazione di massa si preoccupano di diffondere la -eligione dei sacrifici per risanare, nella pratica la messa in culo alla massa di cani per arricchire l'oligarchia.
-Cade il comunismo e arriva la propaganda della globalizzazione, cioe' si disloca verso piattaforme produttive dove si fanno lavorare schiavi per pochi dollari e si cerca di vendere, magari con debiti, ai disoccupati in occidente. Ora si cerca di ridurre i salari in italia come quelli cinesi per far venire gli investimenti.
-Si entra nell'euro- che per i due incompetenti Ciampi e Prodi avrebbe generato il paradiso-pur non essendo competitivi con la Germania e si accentuano politiche recessive e depressive per rispettare sacri parametri. Ovviamente non si ha crescita e aumenta la disoccupazione.
-Siccome con l'euro non si puo' svalutare la nuova politica (su cui concordano sinistri e sindacati) e' svalutare il lavoro, creando un esercito di precari malpagati.
-Oggi e' stato introdotto il governo asinino nazif
commento di car me lo inviato il 26 marzo 2012
Non siamo più nelle condizioni di comprarci una casa, un terreno, una macchina, una moto, una bicicletta, un PC, una stampantina, un toner per la stampantina, riempire il carrello della spesa, riempire metà del carrello della spesa, riempire il serbatoio della macchia, riempire metà del serbatoio della macchina, etc. Ma come si fa' se manca il lavoro. Con i proventi del lavoro acquistiamo, consumiamo; senza lavoro dove vogliamo andare.
MANCA IL LAVORO. L'ECONOMIA E' A TERRA PERCHE' IL LAVORO E' DA UNA ALTRA PARTE. CI STIAMO IMPOVERENDO PRECHE'? PERCHE' SIAMO ENTRATI IN UN CIRCOLO VIZIOSO. E DENTRO QUESTO CIRCOLO CI STANNO PURE QUELLI CHE SI ARRICCHISCONO SEMPRE DI PIU'.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
29 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork