.
contributo inviato da PD Torgiano il 19 marzo 2012

Con questa nota il Coordinatore comunale del Partito Democratico di Torgiano intende esprimere la propria preoccupazione riguardo al bilancio che l’Amministrazione di destra porterà in Consiglio la prossima settimana.

Tale bilancio graverà sulle famiglie Torgianesi per una somma pari a 400.000 euro. Il Sindaco Nasini e l’assessore Spaccini vogliono introdurre l’IMU applicando le aliquote più alte e, nello stesso tempo, aumenteranno l’addizionale IRPEF.

Per l’IMU si pagherà quasi il massimo sia per la prima casa, sia per gli immobili destinati alle attività produttive ed inoltre ci sarà un aumento di tre punti per l’addizionale comunale dell’IRPEF. Tutto questo per realizzare opere pubbliche di dubbia priorità e senza prevedere veri fondi di tutela per le famiglie e per le imprese già vessate da molte preoccupazioni di natura economica in questo duro periodo di recessione.

Tali decisioni unilaterali ed arbitrarie, colpiranno ancora una volta le famiglie e le imprese del Comune di Torgiano andando a sommarsi all’aumento della TARSU dello scorso anno ed alla tassa occulta e più fastidiosa, l’autovelox, diventata vero e proprio salvadanaio per l’attuale amministrazione.

Come Partito Democratico ci riserveremo di attuare con ogni mezzo una dura opposizione a questi inaccettabili aumenti. Lo faremo con le nostre forze e quelle della nostra coalizione, facendo anche appello a quelle persone vicine alla maggioranza che hanno espresso la loro perplessità riguardo al bilancio targato Nasini – Spaccini– Morbidini e con l’aiuto del gruppo consiliare, con la speranza che questo da oggi esca dalla suo riserbo ed inizi ad essere più incisivo.

L’opposizione in ogni caso andrà oltre ai banchi del Consiglio sollecitando tutti i soggetti interessati e proponendo soluzioni alternative per tutelare i risparmi ed il futuro dei Torgianesi, senza intaccare il patto di stabilità o esporci a “buchi di bilancio”. 

I diretti interessati potranno rispondere sul giornale manipolando, come il loro mestiere li ha formati, cifre e parole, ma si sa le bugie hanno le gambe corte e alla fine dell’anno i Torgianesi se ne accorgeranno nel fare i conti. 

                                                                                         IlCoordinatore Comunale PD Torgiano

                                                                                                         Cristian Cecchetti

TAG:  PD  TASSE  TRIBUTI  ALIQUOTE  TORGIANO  NASINI  CECCHETTI  IMU 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
9 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork