.
contributo inviato da team_realacci il 1 marzo 2012
Roma, 1° marzo 2012

“Il decreto "anti inchini" annunciato oggi dal Ministro Clini al Giglio è un passo importante che va nella giusta direzione: quella di scongiurare altre tragedie come quella della Costa Concordia e tutelare le aree più sensibili dei nostri mari. Una direzione indicata anche dalla proposta di legge presentata dal sottoscritto alla Camera e dai senatori del PD Ferrante e della Seta in Senato. Ora sarà necessario verificare in concreto i termini degli impegni e scongiurare anche il passaggio delle grandi navi da crociera nel Canale della Giudecca a Venezia”, lo ha affermato Ermete Realacci, responsabile Green Economy del Pd, commentando l’annuncio dato dal Ministro Clini oggi all’Isola del Giglio della firma congiunta con il Ministro Passera di un decreto sulle navi da crociera.

 
Ufficio stampa On. Realacci
TAG:  DECRETO  COSTA  CONCORDIA  GIGLIO  ANTI-INCHINI  TUTELA  MARI  AREE PROTETTE  VENEZIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork