.
contributo inviato da Giorgio Peloso il 24 gennaio 2012

ricorderò sempre le tue parole, i tuoi insegnamenti, i miei sguardi pieni di speranza e talvolta sommessi in risposta al tuo modo a volte sgrossato di dire le cose, ma sempre pieno di spunti fecondi, lucido. Ogni volta che passavi davanti alla porta dell'ufficio dei Giovani Democratici sporgevi il capo e mi intrattenevi col tuo interesse di persona che cerca la verità. Taluni dicono che eri "scomodo", solo perché rigettavi il conformismo? No, tu eri un uomo libero, un araldo di saggezza. Il tuo ricordo vale più di mille parole. Ti penserò sempre..

giorgio p.
TAG:  PD  VENEZIA  VALTER VANNI 

diffondi 

commenti a questo articolo 1
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
1 agosto 2008
attivita' nel PDnetwork