.
contributo inviato da fabio1963 il 16 gennaio 2012

 

TAG:  COSTA  NAUFRAGIO  CONCORDIA  MONTI  LIBERALIZZAZIONE  TAXI  NOTAIO  FARMACIA  AVVOCATO  ORDINI  PROFESSIONALI  EDICOLE  BENZINAI  AUTOSTRADE  FERROVIE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di fabio1963 inviato il 22 gennaio 2012
Ciao seam, in effetti devo ammettere che hai ragione, non tanto per il discorso delle liberalizzazioni (che sono una pezza nuova in un vestito vecchio), ma per il fatto che l'economia si basa su teorie sbagliate. Per es. ormai tutti sanno che i soldi rappresentano il debito, e quindi una cosa negativa, ma se li chiedi in prestito devi pagare un interesse positivo. Invece la logica direbbe il contrario: infatti Silvio Gesell l'aveva capito. Io invece dell'aumento dell'IVA e delle liberalizzazioni avrei fatto la riforma nel link (http://fabiomarinelli.ilcannocchiale.it/?id_blogdoc=2630949). In tempi di crisi solo un interesse negativo sul denaro può convincere i ricchi a rimetterlo in circolazione. Solo così si può evitare "la trappola della liquidità". Poi le nazioni hanno perso l'occasione per rompere il c--o ai banchieri (salvando le banche con 15000000000000 di dollari dei cittadini), ma è ovvio che non essendoci la democrazia, i politici hanno fatto gli interessi delle banche e non dei cittadini! Quindi caro seam, non ci crederai, ma sono d'accordo con te!
commento di seamusbl inviato il 22 gennaio 2012
"Quindi bisogna ricordare alla gente che a farci naufragare sono stati Lega e PDL che hanno governato per 8 anni degli ultimi 10!"

comrade para-vignettista Fabio sei lento a capire, persino il glorioso comandante Schettino e' piu' rapido di te, passi per l'invenzione della causa degli 8 anni, ma l'espressione naufragio dell'italia e' inammissibile in quanto nominalisticamente abolita: con il governo fascista asinino e incompetente dell'asino, che da letteralmente i numeri, solo ottimismo e crescita del cazzo devono essere diffusi, per far gioire la massa di cani. Mai dire che si va peggio e a fondo, quisquiglie secondarie,ma declamare e ripetere che tutto procede meravigliosamente.Goebbels ne sarebbe entusiasta, i tedeschi possono occupare l'europa a piacimento.

La tua vignetta, in omaggio al bollettino delle troie, e ai grandi organi di disinformazione di massa uniti, dovrebbe recitare che se l'italia navigasse come il concordia sarebbe ancora una consolazione.
However bisogna essere felici perche' nel futuro si crescera' al 10%!!!(e non lo prendono a calci in culo e ricoverano in un ospedale pschiatrico).
La massa di cani italiani e' completamente inebetita, anche se magari qualche preoccupazione la desta, tanto che hanno cessato per un poco di fomentare guerre (pardon me, esportazione di democrazia) in giro per il mondo per osservare i cani europei.
commento di pasquino50 inviato il 20 gennaio 2012
Sarebbe interessante poter leggere i vostri liberi commenti ai temi dibattuti nella trasmissione di Santoro "Servizio Pubblico" puntata del 19/genn.

http://www.serviziopubblico.it/tutte_le_puntate/2012/01/20/news/salvare_tutti.html?cat_id=10

Forse si potrebbe meglio capire il "work in progress" in atto nel PD e non solo.
E prendere responsabilmente posizione, finchè sarà consentito.
La "politica" si aiuta anche costringendola a rompere "schemi cristallizzati" apparentemente rassicuranti per il futuro, di cui ancora non è chiaro il tracciato presente e le emergenti contraddizioni postulabili.
commento di alby500 inviato il 19 gennaio 2012
fabio condivido in toto.
commento di fabio1963 inviato il 19 gennaio 2012
Grazie alby500 sono contento che ci siamo chiariti: in questo momento difficile per l'Italia, bisogna concentrare i nostri sforzi per vigilare sull'operato del governo e del parlamento (dobbiamo ricordarci che il PDL ha ancora la maggioranza al senato e possono combinare qualsiasi nefandezza!). E' necessario arrivare alle elezioni con un programma valido, perché i populisti Lega e PDL diranno che le tasse non le hanno imposte loro ma Monti. Quindi bisogna ricordare alla gente che a farci naufragare sono stati Lega e PDL che hanno governato per 8 anni degli ultimi 10!
commento di alby500 inviato il 19 gennaio 2012
@fabio1963:scusami per l'intrusione e stai tranquillo,non c'è nessuna intenzione di sabotare il tuo contributo,è stata una azione necessaria per far capire a chi frequenta questo network chi è il personaggio.E' una persona disturbata con gravi problemi personali,qui lo sanno tutti,viene qui a offendere chi non la pensa come lui.Inserisce commenti presi in giro spacciandoli per suoi e si spaccia per grande esperto di politica economica.Non farci caso,lascialo dire e non rispondere nemmeno alle sue provocazioni.Un cordiale saluto
commento di fabio1963 inviato il 19 gennaio 2012
in effetti caro magnagrecia, forse proprio le usanze strane dei marinai hanno contribuito alla tragedia del naufragio.
Volevo ancora precisare per correttezza che questa vignetta si riferisce all'Italia e il naufragio rappresenta l'attuale situazione economica italiana e mondiale. L'Italia si era illusa di essere ricchissima invece si deve rimboccare le maniche e ripartire dalla "500". Speriamo che le privatizzazioni riescano a scalfire le lobbies e a farci ritornare un popolo (senza populismi). Quindi massimo rispetto per le vittime della tragedia e niente processi mediatici.
commento di magnagrecia inviato il 18 gennaio 2012
‘Il’ “Concordia” o ‘la’ “Concordia”?
Usare il maschile pare derivi dal fatto che, come per portare a bordo una donna, chiamare una nave al femminile portasse sfortuna.

Denominazione ufficiale delle unità navali
Tutte le navi della flotta della Marina Militare italiana vengono denominate ufficialmente usando il termine "Nave" seguito dal nome dell'unità (es. "Nave Garibaldi") oppure in forma abbreviata usando il solo nome dell'unità preceduto dall'articolo maschile. Inoltre secondo questa convenzione l'articolo femminile si deve usare per designare esclusivamente le unità navali appartenenti alla Marina mercantile italiana.
Le denominazioni corrette delle unità della Marina Militare italiana sono quindi Nave Garibaldi oppure il Garibaldi, Nave Minerva oppure il Minerva, Nave Vespucci oppure il Vespucci. Le denominazioni al femminile (la Garibaldi, la Minerva, la Vespucci) nonostante siano ampiamente utilizzate nel linguaggio corrente e anche dai media, sono da considerarsi come non corrette quando si riferiscono a unità facenti parte della Marina Militare italiana.

Flotta della Marina Militare»
commento di magnagrecia inviato il 18 gennaio 2012
Ma quali 'sabotatori' o 'pagati per fare confusione'? Ci pensiamo già noi da soli, incluso tu, che prima hai scritto delle cazzate. E continui. Invece di fare il cerchiobottista che fa comunicati urbi et orbi, reagisci, come faccio io!
Sono dei paranoici che invece di curarsi vengono a sfogarsi qua dentro, dove non c'è un moderatore. Semplice, no?
commento di fabio1963 inviato il 18 gennaio 2012
per alby500, magnagrecia e tutti: non vorrei che qui ci fosse qualche sabotatore pagato da qualche partito avversario per fare confusione e per farci incazzare tra noi. Per quello che mi riguarda non mi sono nascosto mai dietro pseudonimi e ci ho messo la faccia. Consiglio chi ha qualche dissapore di scambiarsi le e-mail e parlarne in separata sede. Se non volete che si scopra la vostra vera e-mail fatene una con uno pseudonimo. L'importante è che non si faccia diventare il sito pieno di rancori. Apprezzo il lavoro di magnagrecia che è sempre preciso nei dettagli nel dare le informazioni. Non bisogna arrabbiarsi: nessuno è pagato per postare i suoi commenti, si dà il proprio contributo senza offendere nessuno, se piace meglio, se non piace è comunque gratuito, nessuno è obbligato a leggerlo ed è ovvio che siamo tutti in buona fede (tranne qualche sabotatore). Comunque ricordatevi che dagli indirizzi IP si può risalire ai nomi e cognomi dei sabotatori.
commento di alby500 inviato il 18 gennaio 2012
commento di magnagrecia inviato il 18 gennaio 2012
All'imbecille-paranoico-schizofrenico-masochista Alby500 (500 sono le sinapsi dell'unico neurone),
Avevo capito che sei masochista e godi ad essere maltrattato, ma tu esageri…
commento di magnagrecia inviato il 18 gennaio 2012
@ Fabio1963
Visto che, come quasi tutti qui dentro, fai lo gnorri (fare lo gnorri è una specialità nient’affatto commendevole di una parte cospicua degli Italiani, tra cui si può ora annoverare anche il comandante del “Concordia”, Schettino), riporto il titolo dell’ennesimo ‘post’ del paranoico Alby500, iscritto e/o elettore dell’IDV, rivolto qui dentro contro il Segretario Bersani, il mio commento, la sua replica e la mia controreplica, nonché il commento di/a Scompala – non riportati dal paranoico, masochista e sleale Alby500.
L’ho già scritto, ma lo ripeto a beneficio di quelli come te che usano fare gli gnorri: posto davanti al bivio se abbandonare questo forum dandola vinta ai paranoici (Alby500, Maxim11, Scompala, Rebiyaco e qualche altro) o bastonarli, ho scelto la seconda opzione

Travaglio ha sempre torto?
contributo inviato da alby500 il 14 gennaio 2012
Bersamasutra
------------------------------------
SI ASTENGANO DA COMMENTI INDESIDERATI I SOLITI IMBECCILLI.


commento di magnagrecia inviato il 16 gennaio 2012
All'imbecille-paranoico-schizofrenico-masochista Alby500 (500 sono le sinapsi dell'unico neurone),
Perché non te ne vai a fare in c. nel sito del tuo pecoraio dell'IDV?

commento di alby500 inviato il 16 gennaio 2012
Basta buttare l'amo e il più cretino che frequenta questo network abbocca subito consapevole di essere il più cretino. Fine della conversazione demente fallito.

(continua/1)
commento di magnagrecia inviato il 18 gennaio 2012
(segue/2)

commento di magnagrecia inviato il 17 gennaio 2012
All'imbecille-paranoico-schizofrenico-masochista Alby500 (500 sono le sinapsi dell'unico neurone),
Sei anche duro d'orecchi, oltre che imbecille e masochista (dovresti ringraziarmi che ti ho bastonato, visto che ti piace). Come tutti i paranoici, sei ossessionato da un nemico e tu hai scelto Bersani, e siccome sei un imbecille codardo, anziché curarti, vieni a scaricare questa tua ossessione paranoica nel forum del PD, dove sai che non ti bannano. Perché non te ne vai a fare in c. nel sito del tuo pecoraio dell'IDV?

(Ripetuto 4 volte)
commento di scompala inviato il 17 gennaio 2012
GARGAMELLA E TUTTI I SUOI PUFFI A CASA !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
PRIMARIE SUBITO
NUOVI DIRIGENTI IMMEDIATAMENTE !!!!!!!!!!!!!!!!!

commento di magnagrecia inviato il 18 gennaio 2012
All'imbecille urlatore in maiuscolo "fascista" Scompala,
Perché non te ne vai a fare in c. nel sito del tuo pecoraio di SEL?

commento di scompala inviato il 18 gennaio 2012
PER MAGNAGRECIA
TU DOVRESTI CHIEDERE PERCHE' SIETE RIDOTTI A QUATTRO GATTI IN QUESTO SITO ?
IL PD CON QUESTI PUFFI E' MORTO NON L'HAI ANCORA CAPITO ?
SIETE DEI FRUSTRATI !!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!!


(fine/2)
commento di fabio1963 inviato il 18 gennaio 2012
il commento di alby500 è "naufragato" per errore qui, ma si tratta di una piccola discussione tra lui e magnagrecia, sul programma del PD e non c'entra niente con questo mio post-vignetta.
commento di alby500 inviato il 18 gennaio 2012
commento di magnagrecia inviato il 18 gennaio 2012
All'imbecille urlatore in maiuscolo "fascista" Scompala,

Perché non te ne vai a fare in c. nel sito del tuo pecoraio di SEL?
commento di fabio1963 inviato il 17 gennaio 2012
cilloider non so quale sia la tua interpretazione, quando ho fatto questa vignetta un pò tragica, un pò grottesca (con tutto il rispetto per le vittime), volevo dire che la nostra povera Italia si era illusa di essere ricca, tanto da andare in crociera, però ora deve fare i conti con la realtà, e se ne ritornerà a casa con la 500 con cui era incominciato il suo sogno del boom economico. Il nuovo inizio passa per la fine delle lobbies e per la liberalizzazione delle professioni, sperando che la fine delle caste ci faccia riscoprire di essere italiani solidali.
commento di cilloider inviato il 17 gennaio 2012
O mi dai una chiavi di lettura diversa, o davvero sta cosa mi fa un certo che, ma non tanto per il fatto della Concordia....ma per l'insieme..

informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
25 gennaio 2010
attivita' nel PDnetwork