.
contributo inviato da fabio1963 il 3 dicembre 2011

C'è un grave problema che affligge RAI1. Infatti il governo precedente aveva tutti gli interessi a far perdere forza alla rete ammiraglia, rafforzando la Mediaset. Le polemiche su Minzolini e sul suo TG1 inguardabile, sui comunicati anti-preservativo e su Monti che andrebbe dal maggiordomo del potere (Vespa), sono oggettive e non di parte.

Se Monti vuole essere credibile deve "neutralizzare" gli attuali giornalisti. L'informazione deve aiutare il cittadino a fare le scelte etiche (laiche) giuste durante la sua vita. Questa attuale RAI1 non è laica e nemmeno etica, perché ci si ostina a non spiegare ai giovani che il modo migliore per non essere contagiati dall'HIV è il profilattico? A chi si può chiedere i danni se si viene contagiati per ignoranza? Per quale motivo è stato permesso a Berlusconi più volte (vedere link) e senza contraddittorio di andare in TV con il suo programma di partito: "Pane e f..a per tutti"? Giornalisti come Ferrara e Minzolini sono al servizio dell'etica e del cittadino? Uno come Vespa che va a presentare libri  ("ghostwritati") sotto la protezione del capo,  può ancora presentarsi nelle maggiore rete nazionale a cui noi cittadini obbligati per legge dobbiamo pagare l'abbonamento? Come dice giustamente Celentano (che ha avuto il grande merito di contribuire a far perdere al Partito delle Libertà il referendum sul nucleare): "Berlusconi era un sintomo, la malattia siamo noi", però la RAI1 è un aggravante, perché come un'eco che rieccheggia milioni di volte, ipnotizza gli spettatori più indifesi e sprovveduti facendoli ammalare di populismo-catodico. Questa Rai1 nazional-popolare che cerca il riscatto con l'accoppiata Fiorello x 2, è già morta, hanno decretato la sua fine tutte le nefandezze soprascritte, per fortuna noi giovani cittadini che sappiamo usare le nuove tecnologie, da oltre 10 anni non la guardiamo più!


Commento: sembra che Fiorello abbia letto questo mio post, infatti all'inizio della sua trasmissione del 05/12/11, ha simpaticamente fatto un po' di informazione sessuale sul profilattico. Speriamo che come Fiorello la RAI1 abbia il coraggio di disdire la prenotazione del loculo e di ritornare tra noi vivi!

vedere link: http://www.youtube.com/watch?v=9v3y-TT4_kQ

Fiorello sembra aver letto questo blog e cerca di convincere Monti a non andare da Vespa:

 

  1. http://www.youtube.com/watch?v=UMOLdY7uCuI;
  2. http://www.youtube.com/watch?v=seRwdXncOjw;

"Dopo il contratto con gli italiani c'è il rischio di fare il testamento"!

CLIKKA QUI X HOME PAGE - INDICE

Licenza Creative Commons
Blook: The future of Homo Sapiens (Sapiens?) by Fabio Marinelli - Italia - MRNFBA6.. is licensed under a Creative Commons Attribuzione - Non commerciale - Non opere derivate 3.0 Unported License.
Based on a work at fabiomarinelli.ilcannocchiale.it.
Permissions beyond the scope of this license may be available at f.marinelli@alice.it

TAG:  BERLUSCONI  FIORELLO  TG1  FERRARA  RAI1  VESPA  CONDOM  PROFILATTICO  PRESERVATIVO  NAZIONAL-POPOLARE  MONTI  PDL  MINZOLINI  TINDARO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
25 gennaio 2010
attivita' nel PDnetwork