.
contributo inviato da angelo19664 il 30 ottobre 2011

Veramente ultmiamente faccio fatica a capire il mio partito di riferimento.

Sembra sempre che qualcuno voglia farsi male da solo o dare un aiuto sostanziale al centro destra anche (o soprattutto) quando è ormai alla fruttta.

Cosa vogliono i vari renzi o veltroni?

Non è che con la cena ad Arcore renzi abbia accolto le indicazioni di berlusconi per affossare il PD e togliergli credibilità?

Vero la linea del partito deve essere più chiara, ma credo anche che per fortuna la linea politica da seguire l'abbiano indicata con forza gli elettori, basterebbe solo seguirla, non credo sia difficile?

I renzucoli o veltroniani o correntisti vari dovrebbero analizzare il voto e capirebbero, dove andare e che politica gli elettori voglioni.

CI siamo dimenticati le elezioni amministrative di primavera e i referendum?

CI mettiamo pure le elezioni perse (e non vinte dal centrodestra) in Molise?

Allora datevi da fare, e magari certi omucoli si può anche sbatterli fuori e altri (leggasi veltroni) se avessero un bricciolo di dignità dopo le cocenti sconfitte accumulate non si azzarderebbero minimamnete ad indicare soluzioni e linee politiche, visto che quando ne avevano la possibilità hanno fallito miseramente, contrbuendo prima alla caduta del governo Prodi, poi alla sconfitta elettorale.

Io penso che le alleanze che vogliono gli elettori sianochiare e guarda caso vincenti. come indicano pure i sondaggi: PD SEL IDV. anche perchè altri non vogliono fare alleanze, quindi direi che sia ilcaso di smetterla di elemosinare alleanze.

Secondo aspetto candidati credibili, il Molise insegna che l'elettore di centro sinistra non è più disposto a votare chiunque purchè sia di centrosinistra ( a dire il vero segnali in tal senso si erano avuti anche con penati ma....).

Sperando di non dover più assistere a penose guerre tra galli nel pollaio ( a proposito Bersani da buon emiliano dovrebbe sapere cosa fare dei troppi galli in un pollaio) aspetto fiducioso un PD vincente

 

 

TAG:   

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
16 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork