.
contributo inviato da Achille_Passoni il 8 ottobre 2011


Ho presentato un’interrogazione per chiedere al ministro Romano chiarimenti su una una vicenda riguardante il 37° corso per Allievi Vice Ispettori del Corpo Forestale dello Stato, tenutosi a Città Ducale lo scorso 7 settembre. Al corso infatti sarebbe stato ammesso personale resosi responsabile di gravi atti di aggressione ai danni di colleghi iscritti ad un sindacato, episodi già sanzionati e ancora all’attenzione dell’autorità giudiziaria su denuncia delle vittime dell’aggressione.

Dato che sulle persone responsabili di questi atti pende una richiesta di rinvio a giudizio e considerato che gli avanzamenti di carriera nel Corpo sono spesso impediti a chi si è reso responsabilie anche soltanto di lievi mancanze, vorrei sapere dal Ministro cosa intenda fare per garantire il ripristino di un minimo di correttezza istituzionale all’interno dell’amministrazione del Corpo e per dare un segnale di serietà a chi ogni giorno svolge il proprio lavoro con dedizione e disciplina.
TAG:  AGGRESSIONE  SINDACATO  CORSO  POLITICHE AGRICOLE  CORPO FORESTALE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 marzo 2010
attivita' nel PDnetwork