.
contributo inviato da verduccifrancesco il 3 ottobre 2011
 La lotta alla criminalitàorganizzata e i suoi effetti, tanto sbandierata dal ministro Maroni, la si puòvalutare da ciò che avviene la dove la criminalità ha la sua base naturale. La dove,più che in altri luoghi, controlla direttamente il territorio.

Succede a Castellamare diStabia che il quotidiano “Metropolis” non venga venduto grazie all’intimidazionedel familiari del pentito Salvatore Belvisto del clan D’Alessandro. Leggicronaca dal quotidiano stesso.

Dalla cronaca risulta chiaroil potere persuasivo e intimidatorio che la criminalità esercita sullapopolazione e sulla società civile.

Episodi simili sono lariprova che non basta arrestare i boss o chi ha commesso reati gravi all’internodella struttura criminale. Non basta perché è proprio il tessuto sociale contutte le sue problematiche, in primis la dipendenza della popolazione dallacriminalità in fatto di lavoro e, di conseguenza, della sua sopravvivenza, haessere l’alimento base della criminalità. Criminalità che esercita il suopotere attraverso il ricatto la dove lo stato è assente se non coinvolto perinteresse e paura delle conseguenze.

Tutti i roboanti proclami aogni “successo” contro la criminalità sono, a questo punto, fumo negli occhi  lanciato da una classe politica sorda a ognirichiesta di aiuto concreto mirante a modificare il tessuto sociale coninterventi a sostegno della parte attiva della popolazione. Interventi chedovrebbero essere rivolti alla creazione, sia di strutture socio economiche ingrado di sostenere l’iniziativa dei singoli che vogliono operare onestamente nelrispetto delle leggi, sia con l’apporto degli strumenti per mettere insicurezza gli stessi da ritorsioni della criminalità.

D’altra parte, cosa ci sipuò aspettare da un ministro che partecipa a un partito che proclama laseparazione del nord dal sud?

Anche a fronte del passatodove il politico sfruttava la sua connivenza a scopi privati, l’aggiunta delfattore secessionista non fa altro che peggiorare le cose: si lascia tutto com’èper dimostrare la superiorità del nord!

TAG:  MARONI  MAFIA  CAMORRA  CRIMINALITÀ ORGANIZZATA  GOVERNI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
10 marzo 2009
attivita' nel PDnetwork