.
contributo inviato da team_realacci il 2 settembre 2011
Roma, 2 settembre 2011

“Quasi un anno fa, il 5 settembre dello scorse anno, Angelo Vassallo, sindaco di Pollica ottimo amministratore, impegnato sull’ambiente e sulla legalità, veniva ucciso da 9 colpi di pistola. Le indagini sembrano essere ancora ad un punto morto, con indiscrezioni e passaggi talvolta sconcertanti, a partire dalla ricerca dell’arma avviata solo molti mesi dopo il delitto, nel mare davanti Agnone. E’ assolutamente necessario che i colpevoli vengano individuati ed assicurati alla giustizia. Per far capire che lo Stato c’è e che i ladri di futuro non prevarranno, per onorare la sua memoria. E anche per restituire un po’ di pace alla sua famiglia, a chi gli era amico,  alla comunità di Pollica”, è quanto scrive oggi Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd, in un articolo pubblicato oggi sul quotidiano Europa, in cui annuncia anche un’interrogazione parlamentare a un anno dalla morte del “sindaco pescatore”. “Nei prossimi giorni”, aggiunge Realacci, “presenterò un’interrogazione parlamentare ai Ministri Maroni e Nitto Palma per sapere  quali azioni, per quanto di loro competenza e nel rispetto dell’autonomia degli inquirenti, intendano intraprendere per conoscere qual è lo stato delle indagini sulla morte di Angelo Vassallo, quale supporto è stato dato alle forze dell’ordine per garantire la legalità e la presenza dello Stato in quei territori e se non sia diventato necessario dare un nuovo impulso alle indagini sul criminale attentato al Sindaco di Pollica per chiarirne l’esatta dinamica, la matrice, il movente e le eventuali collusioni. Vassallo è stato un grande ambientalista, un visionario capace di trasformare i suoi sogni in fatti concreti, ma innanzitutto un uomo coraggioso. Senza quel coraggio, non sarebbe riuscito a fermare abusi edilizi, ad imporre la legalità, a promuovere uno stile di vita basato sul lavoro pulito e sull’onestà. Per queste ragione è essenziale scoprire la verità sulla sua morte”.

Ufficio stampa On. Realacci

TAG:  POLLICA  ACCIAROLI  PIOPPI  OMICIDIO  SINDACO  PESCATORE  ANGELO VASSALLO  VASSALLO  FESTA NAZIONALE  PD  PESARO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork