.
contributo inviato da team_realacci il 29 agosto 2011

'Duemila microcosmi, 1.936 Comuni-polvere con meno di mille abitanti sono a rischio estinzione come luoghi della politica, da me insesa come democrazia di comunità per le forme di convivenza, in nome del furore iconoclasta dei costi della politica...I micro municipio sono il capro espiatorio di una politica invasata che prescinde dalla storia e dalla geografia...'.

Sono alcune delle parole che usa Aldo Bonomi, su Il Sole 24 Ore del 28 agosto 2011, per sostenere la tesi che eliminare le piccole realtà significa cancellare anche le nostre radici. Tesi a cui da anni si ispira l'azione politica dell'On. Realacci, che non a caso è stato il promotore della recente legge per la tutela dei Piccoli Comuni approvata all'unanimità alla Camera e in attesa al Senato.
Leggi l'articolo in versione integrale.

TAG:  PICCOLI COMUNI  PICCOLI  COMUNI  MANOVRA  ALDO BONOMI  IL SOLE 24 ORE  LEGGE  REALACCI  RADICI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork