.
contributo inviato da dalle nebbie mantovane il 24 agosto 2011
 
Stamani il condizionatore in ufficio
imita il suono del vento.
Speriamo non stia per rompersi di nuovo.
TAG:  POESIA  INEDITO  HAIKU  CONDIZIONATORE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
10 febbraio 2009
attivita' nel PDnetwork