.
contributo inviato da pdpantano il 8 giugno 2011

CALCINELLI (PU) - Grande partecipazione all’assemblea pubblica organizzata dal Partito Democratico provinciale a Calcinelli sui temi del lavoro e della  crisi che ha visto come ospite d’onore l’on. Cesare Damiano, Ministro del Lavoro nel Governo Prodi. Nella sala comunale di Calcinelli straripante di gente (il maltempo non ha consentito di svolgere l’iniziativa nella piazza adiacente), ha aperto l’assemblea il giovane Segretario del PD di Saltara, Gianluca Cavalli, cui ha fatto seguito il responsabile provinciale del Lavoro del PD, on. Piero Gasperoni.

Unità del Partito Democratico e alleanze solide su un programma condiviso a partire dal lavoro e dal riconoscimento del suo valore e della sua dignità: questa la ricetta di Cesare Damiano per costruire una forte alternativa all’attuale Governo e al suo messaggio liberista. Un’attenzione particolare ai tanti giovani presenti all’iniziativache hanno posto domande precise: “La politica deve affrontare l’emergenza di tanti ragazzi e ragazze costretti nella morsa della mancanza di lavoro, della precarietà e dell’incertezza per il futuro”. E la proposta dell’esponente del PD è quella di “far costare di meno il lavoro stabile e di più quello precario”.

Lotta alla precarietà ma anche al lavoro nero, alla mancanza di sicurezza sul lavoro, agli appalti al massimo ribasso, alla pratica delle dimissioni in bianco a cui sono costrette tante donne sono tra le ricette dell’ex ministro. In poche parole, la costruzione delle condizioni per garantire uguaglianza sociale e coesione devono tornare ad essere “il grande compito della politica” – ha dichiarato Damiano – “una politica fatta di passione, responsabilità, sobrietà e soprattutto etica, capace di lavorare per il bene pubblico”. Nel suo intervento non è mancata un richiamo alla vicenda Fiat e alla necessità di difendere il doppio livello di contrattazione, nazionale e aziendale.

TAG:  PD PESARO-URBINO  CESARE DAMIANO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
29 settembre 2010
attivita' nel PDnetwork