.
contributo inviato da Achille_Passoni il 20 maggio 2011


A pochi giorni dal voto delle amministrative, è possibile fare una riflessione “a freddo” sul risultato elettorale. E mi pare che il dato politico fondamentale sia evidente e incontrovertibile: siamo di fronte a una sconfitta formidabile per il centrodestra, con il ballottaggio che potrebbe causare una debacle personale e definitiva per il berlusconismo nel suo complesso. 

Ovviamente, il risultato più importante per il Pd e per tutto il centrosinistra è quello di Milano: non solo per l’importanza strategica della città, ma perché il vento del Nord ha storicamente segnato le tappe e i cambiamenti decisivi nella storia politica del Paese. E stavolta il Nord, la locomotiva dell’economia nazionale, ha decisamente voltato le spalle a Berlusconi, cercando alternative al malgoverno del centrodestra e dando fiducia al centrosinistra, con il Pd che può e deve giocare un ruolo centrale in questo processo di cambiamento. 

Il Partito Democratico è infatti il primo partito a Milano e più in generale è tornato ad essere l’asse portante in termini di voti assoluti per qualsiasi ipotesi di alternativa a livello nazionale: chiunque voglia fare le riforme e cambiare il Paese, non può ignorare il ruolo centrale del Pd. E sono sempre di più gli italiani che chiedono un cambiamento di rotta: il voto di domenica e lunedì ha sancito una crisi elettorale per il berlusconismo che si era già manifestata in questi mesi a livello politico, con l’incapacità di guidare il Paese e la penosa compravendita di deputati necessaria per tirare a campare in Parlamento.

Bene così dunque: il centrodestra è in calo e il Pd è in ottima salute. Sono felicissimo delle vittorie a Torino e Bologna al primo turno, ma anche degli ottimi risultati che il Partito ha ottenuto in Toscana, vincendo praticamente ovunque e trionfando al primo turno a Siena, Arezzo e Provincia di Lucca: un segno tangibile del buongoverno di Enrico Rossi e dei tanti amministratori locali di centrosinistra che ogni giorno lavorano con serietà al servizio dei cittadini.
TAG:  ELEZIONI AMMINISTRATIVE  15-16 MAGGIO  BALLOTTAGGIO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 marzo 2010
attivita' nel PDnetwork