.
contributo inviato da Achille_Passoni il 18 maggio 2011


Come vi avevo anticipato, ieri si è tenuto ad Aversa un presidio delle 25 associazioni che promuovono la campagna "StopOPG" per protestare contro gli ospedali psichiatrici giudiziari e per chiederne la definitiva chiusura, come peraltro previsto dalla legge. In tutti questi anni purtroppo il numero degli internati è aumentato costantemente e le condizioni deteriorate a livelli inimmaginabili, come dimostrano tra l’altro i quattro decessi in poco più di quattro mesi proprio nell'Opg di Aversa. 

Il comitato, di cui fa parte anche la Cgil, ha organizzato il sit-in per chiedere un intervento immediato del Governo, con la nomina di commissari ad acta e una road map che porti alla chiusura di queste cayenne, prevedendo percorsi di reinserimento per gli internati. 

Sempre nella giornata di ieri, la senatrice Carloni è intervenuta in Aula per sollecitare il Ministro Fazio a dare una risposta alla nostra interrogazione su questo tema: siamo davanti a una tragedia di sofferenza, privazione e negazione di diritti individuali fondamentali indegna per il nostro Paese, e non esiste alcun motivo per cui gli ospedali psichiatrici giudiziari debbano ancora rimanere aperti. La loro chiusura è una battaglia di civiltà alla quale nemmeno questo Governo può sottrarsi.
TAG:  FAZIO  SANITÀ  INTERROGAZIONE  AVERSA  OPG 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 marzo 2010
attivita' nel PDnetwork