.
contributo inviato da Achille_Passoni il 12 maggio 2011


Incredibile ma vero, per una volta il Governo ha dato una risposta a tempo di record: il decreto sui lavori usuranti, sul quale avevo annunciato proprio ieri un’interrogazione a Sacconi, è stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, anche se con un ritardo di quasi un mese. Bene così, almeno stavolta il Ministro ha fatto il suo dovere: adesso si preoccupi di rispondere alle 810 interrogazioni su tematiche riguardanti il lavoro ancora pendenti. Da parte mia continuerò a vigilare e a incalzarlo, perché si tratta di domande importantissime per il Paese alle quali il Ministro del Lavoro non può sottrarsi.

Come scrivevo ieri, il decreto sugli usuranti è un provvedimento cruciale, che permetterà ai lavoratori che hanno svolto e svolgono attività particolarmente faticose di andare in pensione tre anni prima degli altri. Un provvedimento che è riuscito a vedere la luce dopo venti anni di traversie e di rallentamenti, una misura attesa da migliaia di cittadini esposti ai lavori più duri e pericolosi che rende finalmente giustizia ai sacrifici di tantissimi lavoratori. Bene!
TAG:  LAVORI USURANTI  SENATO  COMMISSIONE LAVORO  LAVORO  SINDACATO  PREVIDENZA  PENSIONI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
4 marzo 2010
attivita' nel PDnetwork