.
contributo inviato da dalle nebbie mantovane il 26 aprile 2011
 
Che strano weekend

Un sabato binario e divertito
(due compagne del liceo prima
due amiche recenti dopo)
fiumi di prosecco
mal di testa
gamberi e vecchi fondi di carciofo


Pasqua frenetica
correndo di qua e di là
bollendo da dieci gradi a ventiquattro
ma prima caffè per l'amica milanese e marito
parcheggiati per caso a un soffio da casa mia

Una pasquetta sottotono
per forza
sovrapposta al 25 aprile
annacquato (come sempre, ormai)
ma baldo sul Baldo
tra raffiche di arietta gelida
e nuvole che bagnano i capelli
panini sbranati a morsi
partita di rugby e Mishima

e la sera, meritatissima doccia
guardando infine i contenuti speciali
di Onegin.
TAG:  DIARI  25 APRILE  PASQUETTA  WEEKEND 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
10 febbraio 2009
attivita' nel PDnetwork