.
contributo inviato da team_realacci il 19 aprile 2011
Roma, 19 aprile 2011

“Il testo del nuovo decreto sulle rinnovabilI che circola in queste ore non va affatto bene e non tiene assolutamente conto delle indicazioni del Parlamento, né di quelle fornite dalle commissioni parlamentari competenti nè di quelle contenute della mozione approvata all’unanimità dall’aula di Montecitorio. E’ un fatto gravissimo che rischia di dare un colpo mortale al settore delle rinnovabili, uno dei più vitali della nostra economia. E,’ inoltre, un atteggiamento inaccettabile dal punto di vista istituzionale e inconcepibile sotto il profilo economico e tecnologico, a maggior ragione in un momento in cui si sta compiendo la penosa fine del piano nucleare”, lo afferma Ermete Realacci, responsabile green economy del Pd.
 
Ufficio stampa On. Realacci
TAG:  RINNOVABILI  DECRETO  INCENTIVI  ROMANI  TAGLIO  NUOVO DECRETO  INDICAZIONI  PARLAMENTO  COMMISSIONI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork