.
contributo inviato da Stefano51 il 30 marzo 2011

 

Si replica a Lampedusa la fiction del benefattore. Lassù in mezzo alle montagne distribuì case, giardini e garages, come ha ricordato la finta terremotata a Forum. A Lampedusa la scenografia sarà ancora più ricca: il salvatore arriverà su un elicottero e benedirà dall’alto la folla dei profughi/clandestini/neggher/foradaibal chiamateli un po’ come li volete. Poi scenderà a terra e tenderà le sue magiche mani verso il mare , da cui appariranno per magia cinque belle navi tutte vuote, pronte ad accogliere con umanità quell’esercito straccione e vociante, ladro e forse anche un po’ infetto come qualcuno ha già cominciato a suggerire. L’effetto sarà spettacolare, l’applauso di riconoscenza della popolazione garantito. Hanno affamato migliaia di esseri umani - residenti e non a Lampedusa - per mettere su questa sceneggiata biblica che meriterebbe più di qualche fischio. Fra l'altro, mentre lui va a fare il fighetto a Lampedusa, a Roma ha dato precise istruzione per invertire l'odg alla Camera: si discuterà subito il processo breve mentre all'ordine del giorno c'era la legge comunitaria. Capito il furbetto?
 
Andrà proprio così? Vedremo. Un po’ di fiction per le masse d’altronde ci vuole, dopo le figuracce in politica estera. Il patto Roma-Berlino che avrebbe dovuto bilanciare l’asse USA-Francia-Inghilterra è stato immediatamente smentito dalla Merkel, che fra l’altro ha subito proprio in questi giorni uno smacco elettorale interno a vantaggio dei verdi e della sinistra nel suo paese, e certo non vede di buon occhio questi goffi tentativi di accreditamento del cavaliere. Non appena si è diffusa la notizia di questo pappaeciccia diplomatico con la Germania, sono arrivate due bordate di risposta: la prima è il manifesto tedesco contro la censura, dove il bel faccione sorridente del cavaliere fa da testimonial; la seconda è la videoconferenza fra Obama, la Merkel, il premier inglese e Sarcozy a cui Berlusconi non è stato invitato. 

 
Perchè ormai, è inutile negarlo, in Europa Berlusconi è un dead-man-walking, nessuno più a stringergli la mano, o a telefonargli. Il suo bungabunga con Gheddafi e le sue squallide vicende con le minorenni a pagamento per le quali è atteso in tribunale il sei aprile, cominciano a pesare come un macigno e il sogno di una “fase 2” nella vicenda libica, in cui l’Italia possa battere all’incasso il presunto maggiore ascendente del nostro premier nei confronti dell’ex amico leader libico Gheddafi, questo sogno sta svaporando rapidamente come una bolla di sapone.
 
Finirà probabilmente come ha anticipato la satira nel nostro paese: agli altri andrà il petrolio e a noi gli immigrati. Una cosa da far scoppiare di bile un Bossi sempre più volgare e scalmanato, che potrebbe rovesciare il tavolo dell’alleanza. Anche perché le navi che oggi accoglieranno gli immigrati faranno poi rotta anche verso le regioni “rosse”, che si sono dimostrate le più disponibili all’accoglienza. Ma non nelle modalità suggerite (imposte) dalla Lega, cioè la concentrazione in veri e propri lager, bensì l’accoglimento ragionato e concertato con i comuni del territorio: dieci di qua, cinque di là, ovunque si possano realizzare le condizioni di una vera integrazione, che significa non solo un tetto e un pasto, ma magari anche un lavoro.
 
Si gioca insomma in queste ore, in questi giorni una battaglia decisiva: o il governo italiano riesce a leggere in positivo la grande opportunità che offre la rivoluzione “democratica” nordafricana ( lo metto fra virgolette perché il nostro concetto di democrazia non può essere applicato tout court a quelle società tribali, lo abbiamo già sperimentato in Irak e in Afghanistan…); oppure, se continua a seminare panico e diffidenza, finirà con l’essere travolto ( anche perché i nostri immigrati arrivano in gran parte dalla terraferma…).
 
Per il momento godiamoci questa fiction di Silvio che cammina sulle acque e benedice. Forse sarà l’ultima.
 
Stefano Olivieri
TAG:  BERLUSCONI  IMMIGRATI  LAMPEDUSA 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di nino55 inviato il 1 aprile 2011
Appunto Stefano, hai detto una cosa vera.Mentre nelle regioni governate dal c.destra, da parte dei presidenti c'è tanta riluttanza nel trovare siti idonei all'accoglienza dei profughi,da parte dei presidenti di regione del C/sinistra, almeno vi è la disponibilità per rendere vivibile la loro permanenza.Si è riesce a cogliere questa differenza nell'uomo che deve giudicare ? Oppure ci dobbiamo aspettare, sempre e comunque, un tifo da stadio ad iniziare dai sostenitori di Bossi.
commento di car me lo inviato il 1 aprile 2011
Berlusconi lunedì si recherà a Tunisi perchè pare ci siano alcuni problemi da affrontare; oggi Maroni in conferenza stampa non ha chiarito in quali porti attraccheranno le sei navi; ancora oggi Lampedusa, da quello che ci risulta, è piena di immigrati; a Mineo e a Manduria la situazione e del tutto in evoluzione e da quello che si evince non del tutto tranquilla; a Ventimiglia gli stessi immigrati entrano ed escono da confine francese; pare che tutte le città rifiutino i centri di accoglienza.
Dopo questo elenco del tutto sconfortante su quali basi il Presidente del Consiglio ieri davanti ad entusiasti lampedusani ha detto che le misure prese consentiranno di svuotare la stessa isola in 48 .. 60 ore?
Forse avrà pensato ad un intervento del mago Omar.
commento di carlocattorini inviato il 31 marzo 2011
http://www.informavenezia.it/articolo.cfm?titolo=Bufera-su-Forum-e-la-finta-terremotata-pro-governo&id=39430&canale=9
http://www.corriereadriatico.it/articolo.php?id=143481
http://www.notizieflash.com/Altro/finta-terremotata-de-laquila-elogia-il-governo-bufera-su-forum-/
http://www.informatrentinoaltoadige.it/articolo.cfm?titolo=Bufera-su-Forum-e-la-finta-terremotata-pro-governo&id=39430&canale=9
http://www.informavicenza.it/articolo.cfm?titolo=Bufera-su-Forum-e-la-finta-terremotata-pro-governo&id=39430&canale=9
http://archiviostorico.corriere.it/2011/marzo/29/Forum_sotto_attacco_per_finta_co_8_110329042.shtml
http://www.ultimenotizieflash.com/2011/03/28/mediaset-paga-finta-aquilana-a-forum-scoppia-la-polemica/
http://www.parmaok.it/italia_estero/bufera_canale_mediaset_finta_aquilana_forum.aspx
http://www.informapadova.it/articolo.cfm?titolo=Bufera-su-Forum-e-la-finta-terremotata-pro-governo&id=39430&canale=91
http://qn.quotidiano.net/spettacoli/tv/2011/03/28/480835-finta_aquilana_forum.shtml
ecc. ecc.

Ormai lo sanno tutti... quei 300 € non sono mica i primi...
http://www.polisblog.it/post/7112/rassegna-stampa-estera-italia-corruzione-e-berlusconi?fb_ref=post&fb_source=home_oneline
commento di carlocattorini inviato il 31 marzo 2011
Lampedusa farà la fine di L'Aquila
http://www.quotidianamente.net/spettacolo-tv/le-polemiche-sull%E2%80%99aquila-e-la-finta-terremotata-757.html
http://www.italia-news.it/spettacolo-c7/televisione-c74/forum--finta-terremotata--rita-dalla-chiesa-vergognati--mediaset-la-difende-62639.html
http://tg24.sky.it/tg24/cronaca/2011/03/28/forum_terremoto_l_aquila_finta_terremotata_ringrazia_governo_mediaset.html
http://abruzzo.indymedia.org/article/8626
http://www.ilfattoquotidiano.it/2011/03/27/la-finta-terremotata-aquilana-a-forum/100421/
http://www.italia-news.it/spettacolo-c7/televisione-c74/forum--finta-terremotata--laquila-sta-tornando-come-prima-62393.html
http://multimedia.lastampa.it/multimedia/spettacoli/lstp/32980/
http://multimedia.lastampa.it/multimedia/spettacoli/lstp/32980/cat/35/?tx_ttnews[pointer]=7&cHash=c2b1e4d1ce3976d932e26fd52d17cfdc
http://www.informazione.it/a/82E5D1A3-F793-4E0E-ADF7-E809E4746B63/Finta-terremotata-a-Forum-L-Aquila-ricostruita
http://www.24notizie.com/news/finta-terremotata-a-forum-laquila-e-tutta-ricostruita
http://www.abruzzo24ore.tv/news/La-finta-terremotata-a-Forum-Quella-notte-le-mattonelle-sono-andate-a-farsi-friggere/26758.htm
http://www.repubblica.it/cronaca/2011/03/28/news/finta_aquilana-14169510/
http://fai.informazione.it/p/591F47CD-67F9-4AE5-B258-21BF6C988CD6/Finta-terremotata-de-L-Aquila-elogia-il-governo-Bufera-su-Forum
http://www.italia-news.it/spettacolo-c7/televisione-c74/forum--finta-terremotata--frasi-su-l-%23039-aquila-dette-ingenuamente-62476.html
http://www.abruzzoweb.it/contenuti/caso-forum-la-finta-terremotata-chiede-scusa-ho-inventato-tutto/22490-4/
http://beta.partitodemocratico.it/print/205505/forum-va-in-onda-la-falsa-terremotata-de-laquila-che-elogia-il-governo.htm
http://www.informatreviso.it/articolo.cfm?titolo=Bufera-su-Forum-e-la-finta-terremotata-pro-governo&id=39430&canale=9
http://www.informavenezia.it/articolo.cfm?titolo=Bufera-su-Forum-e-la-finta-
commento di car me lo inviato il 31 marzo 2011
continua 2
tanta arroganza e solerzia a farsi leggi proprie e trattare uomini come se fossero bestiame da caricare sulle navi per svuotare un isola diventata per l'occasione merce di scambio, merce da comprare.
commento di car me lo inviato il 31 marzo 2011
Viviamo in un paese dove la realtà è scentemente confezionata.

Chi ci governa usa il potere ed utilizza il tempo per farsi i cazzi propri e dei loro amici.
Oggi è stata una giornata davvero emblematica. Il Ministro La Russa prima va a sfidare, sapendo per certo della reazione della gente, poi va in aula per chiedere solidarietà. Creato l'ulteriore problema ecco il nostro prode ministro che cerca di imbrogliare le carte.
La bassezza del comportamento e delle parole del premier in un contesto così drammatico ha poi assunto il massimo della sfrontatezza.
Lampedusa tornerà pulita e bella come se i migranti fossero appestati, zozzi e porcherosi. I lampedusani possono stare tranquilli perchè lui, da oggi sarà uno di loro visto che per l'occasione ha comprato già casa e subito si è candidato a condividere con gli isolani il nobel per la pace (spintosissimo marketing.
Hanno montato ad arte insieme a Bossi una pre campagna elettorale. Questa storia è come il contratto con gli italiani, come 1 milione per i pensionati, via l'ICI sugli immobili. Solo che quì ci sono anime, persone, cuori, braccia , gambe, occhi, cervelli. Ci sono uomini, donne, bambini e per questo non c'è limite alla loro disumanità.
Intanto a Roma i suoi, ma è possibile che a nessuno di loro frega niente e ha un minimo di dignità per rifiutarsi, colgono l'occasione a sua insaputa naturalmente, per vestirlo di una legge fatta a sua misura.

E per il ministro La Russa il problema dell'Italia, oggi sono quei cittadini indignati e fortemente schifati di così tanta arroganza.
commento di protoni inviato il 30 marzo 2011
Ciao...Stefano...sei stato un profeta perfetto...ora sapresti predirmi quando i miei dirigenti pagati fior di centinaia di migliaia di euro per far funzionare i loro grandi cervelli....si inventeranno qualcosa che metta fuorigioco questa accozzaglia di delinquenti legalizzati?????????non siamo stati mai cosi in basso con la classe dirigente...questi si approfittano(e hanno capito)del popolo che anche oggi li ha applauditi,che molti della grande massa che noi abbiamo sempre elogiato(e coperto)sono SERVI CHE HANNO BISOGNO DI UN PADRONE...E' DURA DA DIRE MA PURTROPPO E' COSI'...a questo punto le classiche risposte politiche non hanno piu' nessun effetto...e allora credo che l'unico modo di affrontarli sia una mobilitazione continua e organizzata che sia contestazione democratica in ogni loro manifestazione con ripetizione dei loro atti da furfanti,accuse e presenza continua davanti al parlamento,contestazione che dovra' farli vergognare dei loro atti sempre,ogni ora del giorno fino alle dimissioni ..MA NON IN PICCOLE PRESENZE,...DOBBIAMO DIVENTARE ANCHE NOI UN PO'MUSULMANI ,EGIZIANI,HANNO DIMOSTRATO PIU'....................CERVELLO , E' ORA CHE IL PARTITO NON FACCIA PIU' IL TAPPO ALLE PULSIONI CHE CIRCOLANO IN MEZZO AL POPOLO ECCO VEDIAMO QUANTI SONO D'ACCORDO CON LA MOBILITAZIONE CONTINUA FINO ALLE LORO DIMISSIONI ..........PROTONI....
commento di mlTurandot inviato il 30 marzo 2011
E vero il teatrino è ben programmato per i cittadini italiani; Ma a sentire certi parlamentari della ns area ritengo che ci siano parecchi molto incazz..
E mai possibile che per sentire pubblicata qualche nostra sensazione o reale probblematica si deve ascoltarla da 1 leghista, vogliamo ogni tanto dire qualcosa di cruda realta di vita quotidiana riguardo all'invasione in atto; capisco che sembra fare allarmismo, ma il falso moralismo ormai ha gia stufato.certi Ns parlamentari alle trasm TV devono smetterla altrimenti producono solo danni; e spingono sempre piu la gente verso quelli che usano certi linguaggi e poi fanno i loro interessi, vedi il teatrino preparato
commento di car me lo inviato il 30 marzo 2011
Sit-in di protesta contro il "P. breve" stasera alle 18,00 davanti a Montecitorio
commento di car me lo inviato il 30 marzo 2011
Serviti i signori che vogliono dialogare sulla giustizia.
Lui ha lavorare sul set appositamente preparato e ha distrarre gli italiani, i suoi fedeli soldatini si precipitano a calendarizzare in fretta ed in furia le norme sul processo breve.
Come siamo fessi noi italiani come ci lasciamo prendere per i fondelli.
Non tutti sia ben chiaro.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
11 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork