.
contributo inviato da torquemada58 il 18 marzo 2011

Il giorno 16 il Presidente del Consiglio rilascia un’intervista a «La Repubblica» e afferma :

«Ma le pare possibile? È mai possibile che quelle cose rispondano al vero? Hanno messo in piazza 33 ragazze che passeranno il resto della loro vita con il marchio della prostituta. E invece erano ragazze che hanno avuto solo il torto di partecipare a cene con il presidente del consiglio in cui c’erano tre musicisti e 6 camerieri».

E poi : «Perché la gente, sa, è cattiva. Pensi che i genitori di alcune di quelle ragazze sono stati licenziati solo per il fatto che c’è questa inchiesta. Tutte queste ragazze non possono più lavorare, non possono fare una sfilata, nessuno offro loro un contratto. Io voglio difenderle pubblicamente».

E poi ancora : «Ma, lo ripeto, non c’è un solo motivo che giustifichi un reato. È fatto tutto solo per gettare fango sull’immagine di queste ragazze. Che rischiano di passare il resto della loro vita con una macchia indelebile. Per questo andrò in tv: per spiegare tutto questo, per difendermi e difendere quelle ragazze».

La sera stessa Ferrara in TV preannuncia che «probabilmente vedremo una trasmissione tv con Berlusconi al centro di un salottone con le 33 ragazze, le sue amiche: sarà un momento magico della storia recente».

Mi sa però che il «momento magico»  preannunciato da Ferrara due sere fa non ci sarà : oggi la stampa riporta alcuni dei file audio delle ragazze di via Olgettina che in pratica ammettono di essere delle zoccole …

«Domani ne avrò almeno cinque».

«Io sì che sono un puttanone, sono peggio di quelle di strada, non c'è niente da fare».

«Sei libera sabato sera per un compleanno? Cena. Quanto chiedi?».

«E io son già nella vasca senti un po’, ciaf, ciaf, ciaf, ciaf, amò questa è per te: (canticchiando dice) zoccola, zoccola, zoccola, zoccola, zoccola, zoccola, zoccola, zoccola, zoccola, amò, le ricordi quelle belle notti (ride)? Ciao zoccolaaaa, anch’io sono zoccola, io forse un po’ di più».

«Raga, questa è per voi (musica in sottofondo), vi piace? Aris, sono puttana dentro, non c’è niente da fare, capito? É che mi vien da dentro, non ce la faccio».


La morale della favola : il Presidente del Consiglio è sempre il solito ballista e Ferrara è un rimedio peggiore del male …



© Edoardo Baraldi

«Tutte queste ragazze non possono più lavorare, non possono fare una sfilata ...».

TAG:  BERLUSCONI  MANICOMIO  ERGASTOLO  ALCATRAZ  CAMICIA DI FORZA  41BIS  MANETTE  BROMURO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
15 giugno 2010
attivita' nel PDnetwork