.
contributo inviato da team_realacci il 24 febbraio 2011
'Una partita sleale. Il Giurì dell’Autodisciplina Pubblicitaria boccia lo spot del Forum Nucleare Italiano, giudicando ingannevole il messaggio informativo della campagna per il rilancio del dibattito sull’energia nucleare in Italia e bloccando di fatto la messa in onda della pubblicità entro sette giorni'.
E' l'attacco del pezzo di Clara Gibellini, pubblicato su Il Fatto Quotidiano del 23 febbraio 2011, dedicato allo spot pro-nucleare, mascherato da informazione imparziale, del Forum Nucleare Italiano che da dicembre sta suscitanto aspre polemiche e che finalmente e' statogiudicano come pubblicità ingannevole. 
Oltre alla storia del Forum Nucleare - promosso da soci fondari come Ansaldo Nucleare, Enel, Edison, Westinghouse, Areva e Edf - Gibellini racconta la storia dello spot e del controspot girato da Greenpeace. Ma anche il commento e la presa di posizione dell'On. Realacci. 
Per leggere l'articolo nella sua versione integrale basta seguire il link
TAG:  SPOT  NUCLEARE  GREENPEACE  REALACCI  PUBBLICITÀ INGANNEVOLE  IL FATTO QUOTIDIANO  CLARA GIBELLINI  FORUM NUCLEARE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
26 gennaio 2009
attivita' nel PDnetwork