.
contributo inviato da Marco.Bonfico il 18 febbraio 2011

L'UNIVERSITA' CHIMERA DELLE CLASSI DISAGIATE


Vi sono temi che danno il senso del disagio che incontrano i nostri giovani per avere un minimo di formazione adatta alla situazione attuale che aiuti ad inserirsi in un mondo che procede a velocità non canalizzate secondo i bisogni della nostra nazione.


Alcuni passaggi della contrazione dei corsi (oltre 500 eliminati) non sono corretti da messaggi atti a dare valutazioni idonee, vi sono poi i problemi legati alla diminuzione di oltre il 6% delle borse di studio dedicate agli studenti meritevoli.


La conclusione è che non viene programmato il futuro ma viene conteggiato il presente in quanto nel decreto mille proroghe (D.L. n. 225/2010) approvato con voto di fiducia vengono messe sul lastrico 36 Università per superamento tetto programmato ministeriale legge n. 240/2010, pertanto si rischia il commissariamento e il blocco dei docenti e ricercatori motori di ogni Ateneo.


Il pagamento viene a scaricarsi sui ricercatori che integrano il corpo docenti e sui fruitori del servizio cioè gli studenti con aumenti finanziari attualmente non quantificabili.


Basiano 18 febbraio 2011


Marco Bonfico

TAG:  DIRITTI  LAVORO  PARTITO DEMOCRATICO  PD  SOCIETÀ  DS  MARGHERITA  ECONOMIA  VELTRONI  POLITICA INTERNA  WALTER VELTRONI  SCIENZA  PRIMARIE  DIREGIOVANI  PARTITODEMOCRATICO  FINANZA  SVILUPPO SOSTENIBILE  NEW MEDIA  TECNOLOGIE  LANUOVASTAGIONE  PDMARSICA  WALTERVELTRONI  PAOLO BORRELLO  ASSEMBLEA PD  LA FINANZA PUBBLICA  LA CITTÀ DEL SOLE  CITTÀ E TERRITORIO  LA RIFORMA DELLA POLITICA  ENERGIA E MUTAMENTI CLIMATICI  SOSTENIBILITÀ SISTEMA PAESE  FAREIMPRESA  L'INNOVAZIONE E LA QUALITÀ SOCIALE  IMPRESA E COMPETIZIONE  EFFICIENZA AMMINISTRAZIONI PUBBLICHE  PATTO GENERAZIONALE E SISTEMA PREVIDENZIALE  POLITICACULTURA  LA RIFORMA DELLE ISTITUZIONI  TELODICO A CHIARELETTERE  SOCIETÀ E RICERCA  FINANZA IMPRESA E GLOBALIZZAZIONE  ITALIA NASCOSTA  CINA INDIA E LE POTENZE EMERGENTI  CORRADO CUTRUFO  FABIO PIZZUL 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
11 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork