.
contributo inviato da Anpo il 12 febbraio 2011

Non so a che punto saremo quando questo post sarà pubblicato (se sarà pubblicato). Comunque mentre scrivo Andrea Cozzolino ha annunciato di ritirare la propria candidatura a Sindaco di Napoli se c'è un nome condiviso. Ora non so che faranno Saviano (che chiedeva nuove primarie) Cantone (che, gli va riconosciuto, non ha mai chiesto nulla dicendo fin da subito che lui non voelva candidarsi) o De Magistris (che ha sentito il dovere di proporre una sua possible candidatura dopo e non prima delle primarie).

Certo è che adesso la palla passa a quel candidato della cosidetta "società civile" che molti hanno evocato come unica possibilità per Napoli, in alternativa a Cozzollino, il quale, al netto dei brogli, scontava comunque la colpa di essere un "bassoliniano". 

Ma se nessuno, come è successo alla primarie, si fa avanti e si dovrà tornare a Cozzolino, poi non prendiamocela.

TAG:  NAPOLI  SINDACO  COZZOLINO  ELEZIONI  POLITICA  PD 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di frapem inviato il 16 febbraio 2011
Alludi allo scudetto, Anpo?

L'unica speranza per Napoli, ma anche per molta parte del sud, è un governo nazionale che abbia le palle di militarizzarla per una decina d'anni.
commento di galfra inviato il 14 febbraio 2011
Vade retro i bassoliniani, è sconfitta certa.

Saviano sindaco!
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
11 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork