.
contributo inviato da Giovanni Gambaro il 18 gennaio 2011
Quello a cui stiamo assistendo è intollerabile in un paese che sapevamo civile e democratico.
Tutti i cittadini sono uguali davanti alla legge: anche se eletti democraticamente.
La magistratura stabilirà se sono stati commessi dei reati; ed ha il preciso dovere costituzionale di
appurarlo. Ma politicamente non è certo necessario attendere altro. 
Il discredito di cui il nostro paese viene coperto non ha precedenti negli ultimi decenni.
E ancora una volta il governo non può affrontare le tante emergenze economiche, politiche e
sociali del paese perché impegnato sulle Sue vicende personali.
La disistima verso le istituzioni sta scavando un solco incolmabile. Serviranno anni ed anni per
ricostruire: non possiamo davvero attendere un momento di più.
Per il bene dell'Italia, Presidente, si dimetta immediatamente!

Scarica il PDF; stampa la cartolina e inviala a Palazzo Chigi.




TAG:  BERLUSCONI  DIMISSIONI  DIGNITÀ  PALAZZO CHIGI  PROSTITUZIONE  SCANDALO  POLITICA  CARTOLINA  ITALIA 

diffondi 

commenti a questo articolo 2
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
5 luglio 2009
attivita' nel PDnetwork