.
contributo inviato da pierluigi bersani il 14 gennaio 2011
Direzione nazionale: le conclusioni

Nella politica dell'incertezza e della nebbia dobbiamo afferrare il punto di fondo: l'Italia arretra, si sta dissociando, si sta dividendo. Questo è il vero problema e su questo dobbiamo concentrarci. Siamo tra i più forti partiti progressisti in Europa. Possiamo avere un ruolo importante perché dall'Italia possa venire una reazione dei progressisti europei. Oggi assistiamo alla deriva di un populismo che deforma il sistema e porta alla non-decisione. Dobbiamo avere una funzione ricostruttiva e costituente di una nuova Italia. Ricordiamoci bene che solo il solo il Pd può tenere insieme il Paese.



Assistiamo alla deriva di un populismo che deforma il sistema e porta alla non-decisione. Dobbiamo avere una funzione ricostruttiva e costituente di una nuova Italia.
TAG:  DIREZIONE PD  PROGRESSISTI EUROPEI  POPULISMO  BERSANI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
27 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork