.
contributo inviato da guperaz il 19 dicembre 2010

Per uscire dal DEGRADO CIVILE, DIALOGHIAMO anche tra opposti. A PDnetwork 19 dicembre 2010

FARE INSIEME ANCHE tra OPPOSTI: è il fare dei politici saggi, ALTRIMENTI … studiare ancora un poco è obbligatorio. carissimo Bersani e dirigenti. io sono convinto (filosoficamente?)che la politica del PD,Di Pietro, SEL,Vendola,UDC, RC, PdCI,Futuro e libertà, DEVE ESSERE una ricerca politica PER fare CESSARE LE POLEMICHE TRA LORO, per fare RISORGERE l'Italia dalla INCIVILTÀ INCOLTA e dei SERVI (vedo M. Viroli, La libertà dei servi), da dove è PRECITATA . Non penso proprio per niente a una cosa corretta e da tenere in considerazione, quando una persona anche “se” molto istruita afferma: “io sono un saggio perché…………invece tu, …… voi non capite niente oltre a poco”.Perché “lo scadente saggio” dimostra che non è capace di “comprendere l’altro gli altri”. Il compito del POLITICO saggio (se è saggio) non è forse quello “ di essere capace di saggezza comprensiva degli altri e di se stesso? ” Infatti il pensiero molto indicativo di Francois Jullien in micromega n° 1/1998 al riguardo della saggezza dei saggi e nel rapporto con gli altri non saggi……. dice: […….. è SAGGIO, noi diciamo (il ‘noi’ della saggezza delle nazioni) COLUI che NON SCEGLIE una cosa o l’altra, ma chi APPREZZA L’UNO NELL’ALTRO,(non in quanto operi un LIVELLAMENTO attraverso la media tra i due, ma perché sa che globalmente l’uno non va senza l’altro, che entrambi al tempo stesso funzionano INSIEME e si compensano. La saggezza si guarda dall’escludere; non soltanto essa evita di prendere posizione contro una posizione avversaria e di porsi in un rapporto antagonista, ma anche si CONFORMA a tutte le posizioni a seconda dei casi, TENENDOLE TUTTE a un livello di PARITÀ . Della saggezza versus la filosofia, si delineano quindi queste caratteristiche peculiari: mentre la filosofia intende essere eristica (agonistica), la saggezza si dichiara pacifica, difendendosi da qualsiasi confronto; mentre la filosofia è dialogica in quanto esige l’altrui approvazione.

La saggezza è soliloquente, anzi si ACCANISCE nell’ELUDERE la POLEMICA, tergiversa con il dialogo; da ultimo, mentre la filosofia è esclusiva, come la verità la obbliga ad essere ;la SAGGEZZA è COMPRENSIVA, INGLOBANDO INSIEME (non in modo dialettico) i punti di VISTA OPPOSTI].  ciao da guido Ipazia

carissimi dirigenti politici del PD: Inventiamo il DIALIGO PERPETUO.

TAG:  BERSANI  STRATEGIA  SUMO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
25 ottobre 2009
attivita' nel PDnetwork