.
contributo inviato da pierluigi bersani il 11 novembre 2010
Da Youdem Tv

Attenzione a perdere altro tempo: il Paese ha bisogno di una ripartenza, di ripristinare un confronto tra politiche. Mettiamo in chiaro questa crisi, mettiamola in un percorso, facciamo una legge elttorale che metta in sicurezza la democrazia, perché questa legge elettorale è quella del 'ghe pensi mi'.

TAG:  LEGGE ELETTORALE  COSTITUZIONE  PD  CENTRODESTRA  POMPEI  BONDI  UDC  MARONI  BERSANI 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di Gianna Milano inviato il 22 novembre 2010
MA SIAMO SICURI CHE NON SOMIGLI ALLA CRISI, GIA' AVVIATA E NON ANCORA PASSATA, DEL CENTRO SINISTRA?
Voglio comunicare una "critica" a Bersani (che stimo come Economista) e a tutti i suoi adepti in quanto mi sembra stiano continuando a "produrre, sgretolamento e disgregazione o divisione di tutta la sinsitra". Purtroppo lo noto da qualche decennio, da quando cioè i tanti partitini si sono formati e hanno ognuno cercato di lottare per una sola piccola causa sociale, piuttosto che afrontare i temi portanti del pensiero politico degli elettori e quindi a poco a poco, trovare la soluzione anche dei dettagli.
Esmpio eclatante e chiaro è stato la caduta del Governo Prodi a cui si era accomunata (per la prima volta) tutta la Sinistra ed era arrivata al Governo.
Litigi, discussioni, contrarietà erano all'ordine del giorno e questo sta continuando anche ora! Mi domando perchè non si voglia dare un'aiuto all'innovaione della sinistra accettando di buon grado anche i giovani e coloro che (come l'IDV e Di Pietro o come Vwndola) stanno mettendo la faccia, la loro lotta e le parole per contribuire ad ottenere i Valori Portanti - sia in politica, che in etica civile - per la società italiama e di seguito, con essi, contribuire a sbloccare il Paese e a migliorarne il Valore internazionale e italiano.
commento di liberodidecidere inviato il 15 novembre 2010
attenzione ad affermare o a dire qualcosa in sintonia con la realta' di tutti i giorni,so che sembra pazzesco,ma mi sono accorto(basta sentire tutta la tel. di Berlusca al loro congresso),che i signori,avendo capito che i nostri discorsi piacciono alla gente,non difendono piu' il loro operato,hanno capito dalle statistiche che la gente con quel tipo di discorsi non ti ascolta piu' e cosi,adesso copiano i discorsi che noi facciamo da tanto tempo perche',appunto, le statistiche, dicono che se vuoi avere voti e non staccarti da quella poltrona,sono questi gli argomenti che devono uscire dalla tua bocca...
ora stranamente,guarda che caso,parlano delle difficolta' degli italiani quando,6 mesi fa eravamo noi i paranoici...
quindi occhio a dare spunti a chi usa certi temi non per porre rimedio o atto di rispetto o meglio,atto di scuse,ma solo perche' questi argomenti portano voti ora!
non cadiamo nel loro tranello,meno si propagandano idee per via mediatica e meglio e',secondo il sottoscritto,poi posso pur sbagliare,ma non ne sono cosi sicuro....
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
27 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork