.
contributo inviato da Marianna Madia il 23 settembre 2010

 MADIA. -

Al Ministro delle infrastrutture e dei trasporti.

- Per sapere - premesso che:

in data 26 ottobre 2009 il Ministro interrogato ha fornito risposta scritta all'Interrogazione 4-03223 presentata dal deputato Francesco Aracri concernente l'imposta regionale sulle emissioni sonore degli aerei (Iresa) e la situazione dell'inquinamento acustico nell'area di Fiumicino;

l'Iresa, per effetto della legge 21 novembre 2000, n. 342, ha sostituito dal 1o gennaio 2001 la precedente imposta erariale istituita con il decreto-legge 27 aprile 1990, n. 90, convertito con modificazioni dalla legge 26 giugno 1990, n. 165, ora abrogata;

nella medesima sede il Ministro comunicava che il gettito derivante dall'Iresa regionale è destinato prioritariamente al completamento dei sistemi di monitoraggio acustico e al disinquinamento acustico e all'eventuale indennizzo delle popolazioni residenti delle zone A e B dell'intorno aeroportuale, come definite dal decreto del Ministro dell'ambiente del 31 ottobre 1997;

tale imposta non è mai stata riscossa e pertanto le sue finalità sono inapplicate. Infatti nella risposta al deputato Aracri il Ministro specifica che il decreto, che il Ministro dell'economia e delle finanze avrebbe dovuto emanare entro novanta giorni dalla data di entrata in vigore della legge 21 novembre 2000, n. 342 e che avrebbe dovuto stabilire le modalità applicative dell'imposta, non è stato a tutt'oggi emanato; pertanto la norma è di fatto inapplicabile -:

quando e se, a dieci anni dalla entrata in vigore della legge istitutiva, il Governo intenda attuare l'esercizio di riscossione e utilizzo dell'Iresa ai fini del finanziamento delle procedure antirumore e per l'indennizzo delle popolazioni colpite dall'inquinamento acustico derivante dall'attività aeroportuale dello scalo di Fiumicino. (4-08703)

TAG:  INQUINAMENTO  LAZIO  AEROPORTO  FIUMICINO 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
7 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork