.
contributo inviato da Gio1 il 18 agosto 2010

Berlusconi furioso con Fini: "Usa voli di Stato".

Silvio Berlusconi è scatenato, scrivono su Libero, letteralmente furioso con il Presidente della Camera: "Per colpa sua io sono un leader dimezzato, e ho un Governo a tempo!". Ma soprattutto: "Fini rubava al suo partito ... ed è andato in giro con i voli di Stato per partecipare alle manifestazioni di Generazione Italia!".

Ecco, ora io non lo so se Fini sia andato in giro con i voli di Stato per partecipare alle manifestazioni di Generazione Italia - vediamo se riesco a capirne qualcosa di più - so però che Silvio Berlusconi con i voli pagati da noi contribuenti se l'è spassata alla grandissima, e continua a farlo tutt'ora. E chi se lo dimentica quel viavai aereoportuale incessante, finalizzato a stoccare nelle stanze di Villa Certosa un'umanità varia, composta da carichi di veline, ballerine, emiliofedine ed apicelle canterine, da insomma tutto quel melting pap perfetto per allietare le serate sarde del Presidente del Consiglio?

Pensate, il Santo Papi venne persino indagato: ma si salvò grazie ad una leggina studiata ad hoc che spazzava via le regole volute dal Governo Prodi poco tempo prima, giudicate troppo restrittive. La nuova normativa consentiva invece di aviotrasportare "in via del tutto eccezionale e previa rigorosa autorizzazione" anche persone estranee alla delegazione istituzionale. In pratica, chi je pare. Per non parlare della decisione del Governo - presa poco dopo lo scoppio dello scandalo - di coprire con il segreto di Stato qualsiasi documento relativo a questo tipo di spostamenti.

Fosse finita qui, altroché Fini! Proprio oggi apprendiamo che il Cavaliere sta organizzando il "Summit di fine estate" a Villa Certosa. Tra venerdì e sabato chiamerà a raccolta una sessantina di persone, in pratica i vertici del Partito, tra Ministri, Sottosegretari, Capigruppo, Coordinatori, e chi più ne ha più ne metta. Il numero non tiene conto degli staff di ogni politico e del personale della Presidenza del Consiglio, ed è quindi destinato a crescere abbondantemente. La cosa divertente è che tutte queste persone raggiungeranno la Sardegna in ordine sparso, con voli provenienti da ogni remoto angolo d'Italia, chi è ancora in vacanza di là, chi è ritornato a casa di qua, chi soggiorna di su, chi si rilassa di giù, eccetera eccetera. Ah già, tanto paghiamo noi.
 

TAG:  BERLUSCONI  FINI  PDL  MORALE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
24 febbraio 2008
attivita' nel PDnetwork