.
contributo inviato da annapaola il 7 agosto 2010

 Caro Presidente,

penso che gli elettori del Pd siano soddisfatti della tanto attesa  risoluzione di liberarsi di Berlusconi ma credo che ciò possa riuscire se non si commettono errori. E' Lei il permier del Pd quindi non ascolti le differenti opinioni che ci sono all'interno del partito. Niente Tremonti , non fa propriamente parte dell'opposizione! e si rivelerebbe solo un ostacolo. Si all'unione di tutta l'opposizione per cose urgenti, prima di tutto la nuova legge elettorale. Si immagina cosa accadrebbe se si andasse a votare così? Quello lì ha intenzione di monopolizzare anche tutti i canali televisi per la sua campagna elettorale , mobilitiamoci per impedirglielo. E' abituato a fare di tutto per vincere, non conosce limiti quindi è richiesta da parte dell'opposizione una stategia ben preparata , senza tentennamenti e senza molti scrupoli nel caso di colpi bassi.Ci giochiamo tutto, Presidente. Ho fiducia in Lei e le auguro buon lavoro, quest'anno non possono esserci ferie per voi.

TAG:  CRISI BERLUSCONI  CRISI PDL  LEGA  LEGGE ELETTORALE  GOVERNO DI TRANSIZIONE 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
12 maggio 2008
attivita' nel PDnetwork