.
contributo inviato da Marianna Madia il 23 luglio 2010
Vi allego un articolo, pubblicato oggi su L'Unità, sulla sentenza per stupro del tribunale di Torino, di cui mi sono già occupata in un'interrogazione. 

http://www.zeroviolenzadonne.it/rassegna/pdfs/287f34aa259b0452e274f3ad06581562.pdf
TAG:  LEGGE  EUROPA  VIOLENZA SESSUALE  RISARCIMENTI 

diffondi 

commenti a questo articolo 4
commento di viola16 inviato il 24 luglio 2010
brava marianna,molto bene....sto dimenticando l'inopportuno viaggio in brasile.

il tuo meraviglioso e giovane sorriso e il tuo impegno vorrei che fossero il futuro di questo partito.
buon lavoro,non ti stancare...e saro' una tua sostenitrice.
commento di Anpo inviato il 23 luglio 2010
Scusa rebyjaco,
ma non mi pare proprio il caso di usare questo articolo per fare delle polemiche interne su personaggi poi che nessun utente si sogna di difendere.
Il governo Prodi aveva stanziato 56 milioni di euro per risarcire le vittime di violenza. Tremonti lo ha chiuso appena vinte le elezioni. Senza contare la nuova grottesca proposta di questo governo di un risarcimento calcolato in base al reddito della vittima!!!!!
Proposta che oltre essere stata presentata quasi due anni dopo la chiusura del fondo, è rimasta a tutt'oggi lettera morta

commento di rebyjaco inviato il 23 luglio 2010
Questa è l'ITALIA, quella, non solo di Berlusconi, ma pure quella di Dalema e Fassino, di coloro che MAI ""danno la faccia"" che si nascondono dietro le leggi ""Perverse"" che loro stessi hanno ""Costruito"". IL PARLAMENTO ITALIANO, fa le Leggi, se la Presidenza del Consiglio, ricorre, è perchè la ""LEGGE"" gli consente di ricorrere. Forse un gesto di decenza e dignità, potrebbero darlo qualche ""Papavero"" del Partito prendendo la difesa di questa ragazza alla quale probabilmente una difesa ""Importante"" non verrebbe male. Per il resto, assistiamo giornalmente a ingiustizie delle più eclatanti, dove operai, vengono licenziati perchè l' azienda dove lavoravano, è stata acquistata da una banda di mascalzoni che fanno ""quello "" di mestiere. Acquistare e fallire.
Andare incontro a queste persone, offrendo loro assistenza legale che gli permetta di lottare in parità di condizioni, sarebbe una forma di dimostrare che il PD., non è fatto solo di parole e ""brutti"" politici.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
7 aprile 2008
attivita' nel PDnetwork