.
contributo inviato da Anpo il 15 luglio 2010

Pasquale Lombardi, il geometra ex Dc finito in carcere nell'ambito dell'inchiesta sulla nuova P2 ha ricevuto la visita nell'infermeria del carcere di Belizzi dove si trova ora del deputato IDV Francesco Barbato.  Vuoi la lontanaza dalla politica, vuoi lo stress del carcere , Lombardo ha scambiato il deputato dipietrista con l'omonimo senatore (di nome Tommaso) dell'Udeur che nel 2008 si rese protagonsita di una rissa con il collega Cusumano e durante la votazione della fiducia al Governo Prodi e che oggi milita nella MPA di Lombardo.

Barbato (Francesco) si è ben guardato da chairire l'equivoco e  lo anzi sfruttato epr farsi raccontare da Lombardi, annonatandole coscienziosamente su un taccuino, le "confidenze" su alcuni personaggi eccelenti. Barbato dopo aver raccolto il "bottino" si recato di corsa non dai pm titolari dell'inchiesta ma a fare una conferenza stampa riportando ai giornali quanto confidatogli da Lombardi (http://corrieredelmezzogiorno.corriere.it/napoli/notizie/cronaca/2010/15-luglio-2010/lombardi-cella-barbato-sbagliato-1703384183593.shtml).

Qualche domanda si impone:

1) per quale motivo Barbato da Roma si è trascinato fino a Belizzi nel salernitano per visitare Lombardi (nessuno, nemmeno il Prode Telese del "il Fatto Quotidiano" si sono sognati di chiedersi questa che mi pare una dmanda abbastanza ovvia)?

2) Perchè nel corso di questa visita Barbato aveva con se un taccuino? Il deputato dell'IDV ha risposto a questa domanda nei seguenti termini «Evidentemente (Lombardi) mi ha scambiato per un appartenente all'Udeur ex democristiano. Lombardi è diventato subito un fiume in piena. Mi ha raccontato di tutto. E io ho preso appunti, sono abituato a non millantare e a riferire cose non inventate». Ora a parte che uno su un taccuino può scrivere quello che vuole in qualunque momento ma  non ti porti un blocco appunti dietro se non sei sicuro che avrai qualcosa da segnarti

3) Perchè Barbato non ha chiarito subito l'equivoco?

4) Perchè Barbato non ha subito portato gli appunti dai giudici dell'inchiesta ma li ha usati in conferenza stampa?

Sembra che per Barbato la moralità non valga quando c'è un tornaconto politico da icnassare. E nell'IDV non è l'unico a pensarla così

TAG:  P"  LOMBARDI  BARBATO  IDV  MORALE  . POLITICA. 

diffondi 

commenti a questo articolo 0
commento di pmarmonti inviato il 17 luglio 2010
premesso che ha ragione lancillotto, scusate la domanda idiota sicuramente, ma un onorevole non può portare in carcere un registratore? o un telefonino ?
commento di lancillotto8777 inviato il 17 luglio 2010
si su questo hai ragione, Barbato doveva andare in Procura invece ha passato tutto al FATTO QUOTIDIANO
commento di Anpo inviato il 17 luglio 2010
Ciao lancilotto, invece secondo me il problema è molto grave.
Un deputato abusando dei suoi poteri (in teoria i parlamentari possono visistare i detenuti per assicurarsi della loro salute) e con l'inganno estroce informazioni ad un detenuto e anzichè portarle all'attenzione di un giudice le cosnegna ai giornali.
Con questo non mi sogno certo di minimizzare quanto sta emergendo dall'inchiesta ma che ne è della legalità e dello Stato di diritto se un deputato può fare queste cose?
Senza contare che è tutto da dimostrare che gli appunti di Barbato siano veritieri.
commento di lancillotto8777 inviato il 17 luglio 2010
ciao ANPO scusa ma non ci trovo nulla di male.
Il problema non è Barbato (che a me cmq non piace perchè fa l'esibizionista come Di Pietro) ma gli affaristi-massoni-politici che hanno creato questa NUOVA loggia P2.
Berlusconi ha poco da minimizzare visto che ci sono esponenti del suo governo dentro.
informazioni sull'autore
ISCRITTO A PDNETWORK DAL
11 marzo 2008
attivita' nel PDnetwork